-2°

Arte-Cultura

Fantozzi allo specchio

Fantozzi allo specchio
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Lo avevamo lasciato nelle vesti di assessore dimissionario alla Cultura del Comune di Parma. Dopo aver dedicato i mesi estivi a tessere quella trama di contatti e relazioni professionali che il suo ruolo di amministratore gli aveva fatto accantonare, oggi il giornalista parmigiano Luca Sommi torna a far parlare di sé nelle vesti di scrittore. Sarà infatti disponibile da domani, in tutte le librerie, «Non mi fido dei santi» (Aliberti Editore), l’autobiografia «bugiarda» di Paolo Villaggio («Le autobiografie sincere sono così noiose», dice l’attore), frutto di una conversazione tra il popolare attore genovese e Luca Sommi.  «Ho incontrato Paolo Villaggio a Roma, dove ora trascorro la maggior parte del mio tempo - racconta Sommi -; ha accettato con grande entusiasmo di raccontarsi, mi ha invitato a casa sua e il libro è la trascrizione, ovviamente adattata alla lettura, della nostra conversazione». Una conversazione in cui Villaggio, ad un passo dal suo ottantesimo compleanno, ripercorre le tappe più significative della sua vita: l’infanzia a Genova, il rapporto con la famiglia, i primi passo della sua carriera, per arrivare al Paolo Villaggio dei giorni nostri. «Oggi - anticipa Sommi - Villaggio conduce una vita molto più ritirata rispetto ad un tempo. Ma ancora ricorda, nei suoi aneddoti, le cene a casa di Ugo Tognazzi, con Vittorio Gassman, Mario Monicelli». E tra i «grandi» che Villaggio ha conosciuto, con cui ha lavorato e condiviso un pezzo di vita, non si può certo dimenticare Fabrizio De André: «C’è un capitolo nel libro, in cui Villaggio racconta come è nata la canzone “Carlo Martello”». Ma lungo dall’essere solo una comparsa, è lo stesso Paolo Villaggio ad aver segnato la storia del cinema - e della cultura - in Italia. «Il ragioniere Ugo Fantozzi, una delle più grandi maschere della commedia italiana, è riuscito a valicare il confine cinematografico per diventare patrimonio culturale, così come Giovannino Guareschi ha saputo fare con Peppone e Don Camillo. Fantozzi è entrato nella cultura popolare, sociale; l’aggettivo “fantozziano” è presente nei dizionari e alcune sue espressioni, come “la nuvola di Fantozzi” sono ormai diventate di uso comune». Un personaggio che ancora oggi, ad ogni passaggio televisivo, conferma gli stessi ascolti di 20 anni fa, che ha conquistato vecchie e nuove generazioni, e che per questo poterà il suo autore nel futuro, «al di là del bene e del male, nella dimensione del costume». E nonostante il «peso specifico» di Fantozzi, Villaggio non ne è rimasto schiacciato né vincolato, anzi: «Ama molto il suo personaggio, pur detestandolo come uomo, forse anche perché è il suo esatto opposto. Fantozzi è despota con i deboli e vile con i potenti, mentre Villaggio non ha mai fatto sconti a nessuno; il ragioniere è rimasto schiacciato dalla società, mentre Villaggio l’ha schiacciata. Fantozzi però ci ha insegnato tanto dell’italiano medio del secolo scorso, ci ha raccontato vizi e virtù, che sono gli stessi di oggi ma con una differenza: il Fantozzi degli anni ’80 era consapevole dei suoi limiti, se dovesse rivivere oggi cercherebbe di nasconderli, anche a se stesso». Il racconto che Sommi propone ai lettori non è solo la sintesi della vita dell’attore genovese, ma anche il ritratto della nostra società: che si parli di cinema, politica, religione, Villaggio riesce sempre a regalare spunti attuali, analizzando quello che ci circonda con il suo sguardo dissacrante e insolente. «Paolo Villaggio mi ha colpito molto, con la sua eleganza, la sua onestà. E’ un personaggio sui generis: basta pensare che mentre tutti, alle soglie della vecchiaia si avvicinano alla religione, lui oggi si dichiara completamente ateo. E’ sempre sopra le righe, provocatorio, e se lo può permettere: alla soglia degli 80 anni Villaggio ha raggiunto la dimensione di intoccabile». Quanto a Luca Sommi la sua nuova avventura professionale è solo agli inizi: «Ho in programma una seconda pubblicazione, sempre con Aliberti e un progetto televisivo con la tv pubblica».

Non mi fido dei santi
Aliberti, pag. 196, 16,50
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere fuori servizio

1commento

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa