19°

Arte-Cultura

Le immagini del silenzio

Le immagini del silenzio
0

Stefania Provinciali

I5(–1) imaginary sound, ovvero i cinque sensi, meno uno, l’udito, secondo un codice numerico. Il titolo è quello di un progetto artistico fotografico site specific visibile fino 25 febbraio nello Spazio Audiomedica di via Repubblica, a cura di Marco Mirabile e Giada Lusardi. Qui, per la prima volta a Parma, l’artista e fotografa Nur Moo* (il nome è quello del suo avatar), riconosciuta tra le più interessanti artiste digitali internazionali operanti in Second Life, espone un progetto  che nasce dalla riflessione estetica sulla condizione dei non-udenti.
Un tema che ha sollecitato l’artista a ragionare sul «problema invisibile» della sordità ed a compiere una ricerca visiva, non scontata, sul rapporto tra arte e silenzio, tra immaginazione e suono.  Si snoda così la mostra composta di immagini allestite come una performance musicale e che in ogni singolo «pezzo» concretizzano con assoluta intensità i momenti dell’io, spogliato di un senso che ne ha ampliato in maniera «diversa» i contatti con il mondo e la vita.
Tutto è immagine, parte dalle immagini e dalla gestualità per dar forma a ciò che non viene percepito, il suono. Si apre un mondo che passa inevitabilmente attraverso l’animo più che in altri che odono ma non ascoltano. «Ho immaginato tutto – dice l’artista - come se dentro di me avessi solo il silenzio».
Ha elaborato, così, un discorso mai didascalico dove la modella (e figlia) Asya nei venti scatti in digitale (stampa su carta Fineart), interpreta non senza tendenze allegoriche alcuni elementi di questa «realtà immaginaria» ed immaginata: l’urlo, il vento, il suono, l’acqua, la libertà, l’ansia, il colore, il bianco e nero, la morte, la realtà, il movimento fino ad arrivare all’opera interattiva («Your imagination»), nella quale è possibile intervenire per mezzo di un pennarello specifico.  Integra la mostra il progetto videoartistico di Ali Salati "im(aginary) human", con la collaborazione di Jami Salati, in cui la performer Asya Salati è chiamata a esprimere la propria personale interpretazione del tema evidenziando come proprio la fragilità dell’essere umano di fronte a ciò che è «diverso» diventa il fulcro del racconto.  Nur Moo* ne dà ampio atto nel ripercorrere attraverso la fotografia una storia «invisibile», la rende oggetto di approccio inusitato, di pensiero delicato e poetico ma nel contempo conturbante perché l’imperfezione sempre turba. Nur Moo* non è un nome nuovo per chi si occupa di arte e mondi virtuali. Nella vita reale è artista, fotografa, e graphic designer. Vive e lavora a Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano