13°

Arte-Cultura

Per indizi e per prove parole in cammino dall'antichità a oggi

Per indizi e per prove parole in cammino dall'antichità a oggi
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Marchetti
L'editore Franco Cesati ha pubblicato nella sua collana «Strumenti di Linguistica Italiana» il denso e ricco volume di Giovanni Petrolini «Per indizi e per prove. Saggi minimi di lessicologia storica italiana». L'opera stampata con il contributo Miur dell'Università di Parma, facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento di Italianistica, offre un vasto registro di interpretazioni lessicali, ma soprattutto una complessa e affascinante istruzione di processi alle parole, «seguendone - scrive l'autore - il cammino, se e come possibile, passo passo, attraverso il tempo e lo spazio, e tenendo gran conto del loro significato e del loro uso e delle loro funzioni nella realtà concreta degli atti linguistici in situazione».
Il lessicografo Petrolini non può dunque che cominciare dalle parole: quelle in dialetto e quelle in lingua, non può che analizzare certi modi di esprimersi, certe locuzioni che si sono radicate nel tempo e le immagini relative che ancora oggi ne sostanziano e ne perpetuano l'uso.
Ci si trova di fronte così un testo di piacevole e dotta lettura allo stesso tempo, un testo vivace, parlante, pieno di voci che pronunciamo o ci sfiorano ogni giorno; voci, lo sappiamo bene che attraversano tutti i segmenti delle nostre terrene vicende, dalla morale ai cibi, dalla fauna agli abiti, dalle preghiere ai più vari mestieri.
Questo volume si distingue, però, anche per un altro particolare.
Petrolini, che fu allievo di Luigi Heilmann e Franca Brambilla Ageno, recupera nelle proprie pagine una storia della lessicologia italiana lungo il passare dei secoli che pareva nei nostri anni dimenticata o lasciata all'interesse dei soli specialisti.
Come gli italiani si sono espressi, in dialetto e in lingua, dal tempo dei latini a oggi? Petrolini cerca di rispondere a questa fondamentale domanda e le tracce che egli dissemina sono abbondantissime e provenienti da tutte le regioni italiane con particolare riguardo per il territorio parmense che qui compare con  suggestive e talvolta addirittura inedite interpretazioni.
Un libro di dottrina, dunque, questo, e non potrebbe essere altrimenti, un libro che certifica l'eccezionale valore della lingua, delle sue immagini, dei sinonimi e dei contrari e dell'immenso tesoro di saggezza e finanche di poesia che la lingua custodisce anche adesso che è soggetta a violenze di ogni genere e ad uno stupido imbarbarimento di forme e di locuzioni amaramente vuote di significati ma soprattutto di pensieri.
«Per indizi e per prove» addolcisce per fortuna questa triste considerazione.
Per indizi e per prove
Franco Cesati ed., pag. 470,  38
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Carabinieri

Controlli contro spaccio e furti: identificate 50 persone

L'operazione nella notte

Incidente

Scontro a Pilastro, un ferito

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

12commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fine vita, la Chiesa lo ripete da 70 anni

di Monica Tiezzi

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

1commento

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto