-2°

Arte-Cultura

Per indizi e per prove parole in cammino dall'antichità a oggi

Per indizi e per prove parole in cammino dall'antichità a oggi
0

Giuseppe Marchetti
L'editore Franco Cesati ha pubblicato nella sua collana «Strumenti di Linguistica Italiana» il denso e ricco volume di Giovanni Petrolini «Per indizi e per prove. Saggi minimi di lessicologia storica italiana». L'opera stampata con il contributo Miur dell'Università di Parma, facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento di Italianistica, offre un vasto registro di interpretazioni lessicali, ma soprattutto una complessa e affascinante istruzione di processi alle parole, «seguendone - scrive l'autore - il cammino, se e come possibile, passo passo, attraverso il tempo e lo spazio, e tenendo gran conto del loro significato e del loro uso e delle loro funzioni nella realtà concreta degli atti linguistici in situazione».
Il lessicografo Petrolini non può dunque che cominciare dalle parole: quelle in dialetto e quelle in lingua, non può che analizzare certi modi di esprimersi, certe locuzioni che si sono radicate nel tempo e le immagini relative che ancora oggi ne sostanziano e ne perpetuano l'uso.
Ci si trova di fronte così un testo di piacevole e dotta lettura allo stesso tempo, un testo vivace, parlante, pieno di voci che pronunciamo o ci sfiorano ogni giorno; voci, lo sappiamo bene che attraversano tutti i segmenti delle nostre terrene vicende, dalla morale ai cibi, dalla fauna agli abiti, dalle preghiere ai più vari mestieri.
Questo volume si distingue, però, anche per un altro particolare.
Petrolini, che fu allievo di Luigi Heilmann e Franca Brambilla Ageno, recupera nelle proprie pagine una storia della lessicologia italiana lungo il passare dei secoli che pareva nei nostri anni dimenticata o lasciata all'interesse dei soli specialisti.
Come gli italiani si sono espressi, in dialetto e in lingua, dal tempo dei latini a oggi? Petrolini cerca di rispondere a questa fondamentale domanda e le tracce che egli dissemina sono abbondantissime e provenienti da tutte le regioni italiane con particolare riguardo per il territorio parmense che qui compare con  suggestive e talvolta addirittura inedite interpretazioni.
Un libro di dottrina, dunque, questo, e non potrebbe essere altrimenti, un libro che certifica l'eccezionale valore della lingua, delle sue immagini, dei sinonimi e dei contrari e dell'immenso tesoro di saggezza e finanche di poesia che la lingua custodisce anche adesso che è soggetta a violenze di ogni genere e ad uno stupido imbarbarimento di forme e di locuzioni amaramente vuote di significati ma soprattutto di pensieri.
«Per indizi e per prove» addolcisce per fortuna questa triste considerazione.
Per indizi e per prove
Franco Cesati ed., pag. 470,  38
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

SPORT

Calcio

LegaPro in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale: Bassano sotto 2-0 in casa con l'ultima in classifica

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio