-5°

Arte-Cultura

La cultura e l'editoria? Sono "armi" contro la crisi

La cultura e l'editoria? Sono "armi" contro la crisi
0

 Andrea Del Bue

Seicento  titoli e più di vent’anni di storia non si possono buttare via. La casa editrice reggiana Diabasis, dopo le difficoltà e la liquidazione volontaria, è pronta a ripartire, grazie ad una nuova società, la Diaroads srl, che ne acquisterà presto tutti gli asset:  nome, catalogo e sede in primis. 
Merito di una cordata, capitanata da Mauro Massa, direttore Relazioni esterne della Chiesi Farmaceutici e presidente della nuova società; accanto a lui, i consiglieri d’amministrazione Umberto Squarcia e Giuliana Manfredi, che sarà direttrice editoriale. 
La notizia del ritorno sul mercato di Diabasis è di grande importanza anche per la nostra città: tra le collane pubblicate dalla casa editrice, infatti, una si chiama «Parma e il suo territorio». Il livello culturale della prestigiosa casa editrice è sempre stato alto; tale rimarrà, con la consueta attenzione ai luoghi, alla terra, al territorio.  Tutto sotto il grande cappello dell’indipendenza, resa possibile da un azionariato diffuso che impedisce  l’esistenza di un unico grande padrone.
Per inaugurare il rilancio di Diabasis, è stato organizzato un convegno, ieri mattina, nella sala convegni di Palazzo Soragna, sede dell’Unione parmense degli industriali,  dal titolo «Dalla cultura soluzioni per la grande turbolenza italiana, europea, mondiale».  «Un titolo ambizioso – ha esordito Massa, moderatore dell’incontro -, perché vogliamo essere all’altezza della storia di questa casa editrice». Ad introdurre i lavori, Luciano Manara, vicepresidente dell’Upi: «L’incontro di oggi  -  ha sottolineato - si presenta come riflessione sulla cultura e sull’apporto che le sue diverse connotazioni possono fornire alla risoluzione delle turbolenze dell’economia. La cultura, da sempre  -  ha precisato -, riveste un ruolo fondamentale per la crescita di un territorio. Ne connota la forma, lo stile, le persone; ne alimenta le idee e i progetti; pertanto è un elemento importante per determinare la sua capacità di competere».
Anche l’imprenditore ha un ruolo che va oltre la produzione. Sulle ricadute sociali delle sue scelte d’impresa, in relazione alla cultura del territorio in cui opera, si è soffermato l’avvocato Roberto Randazzo. Incentrato sulla storia e il futuro di editori, libri e lettori l’intervento di Elvio Guagnini, docente di letteratura Italiana all’Università di Trieste, mentre Ferruccio Andolfi, docente di filosofia della storia all’Università di Parma, ha fatto un’analisi dell’autoaffermazione degli individui nella società odierna.
Il più bel riconoscimento per Diabasis, infine, arriva dall’architetto Cristina Costa: «Ha il pregio di unire la cultura del territorio con il senso universale della cultura stessa, proprio come insegna Tolstoj: ‘Parlate del vostro villaggio e sarete universali’». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto