-1°

Arte-Cultura

La cultura e l'editoria? Sono "armi" contro la crisi

La cultura e l'editoria? Sono "armi" contro la crisi
0

 Andrea Del Bue

Seicento  titoli e più di vent’anni di storia non si possono buttare via. La casa editrice reggiana Diabasis, dopo le difficoltà e la liquidazione volontaria, è pronta a ripartire, grazie ad una nuova società, la Diaroads srl, che ne acquisterà presto tutti gli asset:  nome, catalogo e sede in primis. 
Merito di una cordata, capitanata da Mauro Massa, direttore Relazioni esterne della Chiesi Farmaceutici e presidente della nuova società; accanto a lui, i consiglieri d’amministrazione Umberto Squarcia e Giuliana Manfredi, che sarà direttrice editoriale. 
La notizia del ritorno sul mercato di Diabasis è di grande importanza anche per la nostra città: tra le collane pubblicate dalla casa editrice, infatti, una si chiama «Parma e il suo territorio». Il livello culturale della prestigiosa casa editrice è sempre stato alto; tale rimarrà, con la consueta attenzione ai luoghi, alla terra, al territorio.  Tutto sotto il grande cappello dell’indipendenza, resa possibile da un azionariato diffuso che impedisce  l’esistenza di un unico grande padrone.
Per inaugurare il rilancio di Diabasis, è stato organizzato un convegno, ieri mattina, nella sala convegni di Palazzo Soragna, sede dell’Unione parmense degli industriali,  dal titolo «Dalla cultura soluzioni per la grande turbolenza italiana, europea, mondiale».  «Un titolo ambizioso – ha esordito Massa, moderatore dell’incontro -, perché vogliamo essere all’altezza della storia di questa casa editrice». Ad introdurre i lavori, Luciano Manara, vicepresidente dell’Upi: «L’incontro di oggi  -  ha sottolineato - si presenta come riflessione sulla cultura e sull’apporto che le sue diverse connotazioni possono fornire alla risoluzione delle turbolenze dell’economia. La cultura, da sempre  -  ha precisato -, riveste un ruolo fondamentale per la crescita di un territorio. Ne connota la forma, lo stile, le persone; ne alimenta le idee e i progetti; pertanto è un elemento importante per determinare la sua capacità di competere».
Anche l’imprenditore ha un ruolo che va oltre la produzione. Sulle ricadute sociali delle sue scelte d’impresa, in relazione alla cultura del territorio in cui opera, si è soffermato l’avvocato Roberto Randazzo. Incentrato sulla storia e il futuro di editori, libri e lettori l’intervento di Elvio Guagnini, docente di letteratura Italiana all’Università di Trieste, mentre Ferruccio Andolfi, docente di filosofia della storia all’Università di Parma, ha fatto un’analisi dell’autoaffermazione degli individui nella società odierna.
Il più bel riconoscimento per Diabasis, infine, arriva dall’architetto Cristina Costa: «Ha il pregio di unire la cultura del territorio con il senso universale della cultura stessa, proprio come insegna Tolstoj: ‘Parlate del vostro villaggio e sarete universali’». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

2commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba nel centro di Istanbul: 13 morti e decine di feriti

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti