20°

36°

Arte-Cultura

Vita, amore, cinema nel flusso dei ricordi di Emir Kusturica

Vita, amore, cinema nel flusso dei ricordi di Emir Kusturica
Ricevi gratis le news
0

 Giovanna Bragadini

«Voglio scrivere un libro e spazzare meticolosamente le sale del mio cervello in cui vagano i ricordi, e poi, con l’aiuto di tutti gli angeli scrittori, dai quali ho imparato a pensare e parlare, separare da quel mucchio ciò che altrimenti finirebbe nascosto, come il sole dietro le nuvole». 
Nato a Sarajevo nel 1954, Emir Kusturica è un grande regista: Leone d’Oro a Venezia nel 1981 per l’opera prima «Ti ricordi di Dolly Bell», Palma d’Oro a Cannes nel 1985 con «Papà è in viaggio d’affari», Orso d’Argento a Berlino nel 1993 con «Arizona dream», un’altra Palma nel 1995 con «Underground», e un Leone d’Argento nel 1995 con «Gatto nero, gatto bianco». 
Attore, musicista e fondatore della No smoking orchestra, si è cimentato anche nella scrittura della sua autobiografia. Pubblicato da Feltrinelli, «Dove sono in questa storia» nasce dalla volontà di sconfiggere la prepotenza del neoliberismo, che pone il mercato come regolatore dei principali processi della nostra vita: «oggi la massa segue il modello gallinaceo e ricorda solo ciò che avviene fra una distribuzione di becchime e la successiva».  Allora, meglio regolare i conti con la memoria, e farli con l’oblio. «Nel millenovecentosessantuno Jurij Gagarin volò nello spazio, e io andai a scuola». Inizia tutto così, ma Gagarin tornerà spesso alla mente di Emir: anche durante il primo incontro, silenzioso ma denso di dialogo interiore, con la futura moglie Maja. 
Il regista tocca i suoi momenti migliori quando descrive la famiglia – il padre Murat, partigiano e fondatore della Jugoslavia, sottosegretario agli Esteri nella Repubblica di Bosnia Erzegovina, ostile a Tito, e Senka Numankadic, donna tenera ed energica, la sua infanzia – e nel raccontare della sua infanzia, degli amici, degli amori. 
Della vita a Sarajevo negli anni ’60, e di come per tre volte si addormentò davanti ad «Amarcord» pur desiderando come non mai vederlo. 
Il lavoro autobiografico è durato quindici anni, generando quello che il regista ha definito «il diario politico di un idiota»: la testimonianza di un’epoca narrata in modo franco, spesso ironica e divertente, non sempre facile da seguire. Una sfida all’oblio per trasformare la morte in «una voce infondata». 
Dove sono in questa storia - Feltrinelli, pag. 341, 19,50
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti