10°

22°

Arte-Cultura

Deserto, una sfida grande come la voglia di vivere

Deserto, una sfida grande come la voglia di vivere
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Pozzati

Il deserto li guida, passo dopo passo. Mentre i piedi affondano nelle dune, la fronte s’imperla di sudore e meraviglia, l’orecchio è teso ad ascoltare un silenzio diverso da ogni altro. Il deserto li unisce, oltre la cecità e lo sforzo fisico, oltre limiti e paure, oltre piaghe e stanchezza. Un’impresa che ha il sapore del miracolo quella di Carla Perrotti e Fabio Pasinetti: 250 chilometri nel deserto bianco d’Egitto, lei che lo guida, lui che non vede e si affida. Entrambi catturati dalla magia della sabbia. E così scorrono le pagine de «Lo sguardo oltre le dune», edito da Corbaccio: chi legge è avido di superare le tappe insieme ai protagonisti. Un libro-diario, scritto a quattro mani, che racconta le due settimane d’avventura lontano da tutto. Vicino al cuore del mondo. 
Carla è una delle tante donne di oggi che si danno da fare per tenere tutto insieme: famiglia, casa, carriera. Solo che Carla è innamorata del deserto e non può farne a meno per troppo a lungo. 
Fabio ha lo spirito del maratoneta e una sensibilità rara. Ha perso la vista a 35 anni, a causa di una malattia degenerativa, lo sport l’ha aiutato a tornare alla vita. Fabio è impressionante: se la cava egregiamente nel deserto delle metropoli così come in quello egiziano.  
Vengono i brividi quando l’uomo racconta i paesaggi filtrati dai racconti della compagna di viaggio, dai profumi, dai ricordi e forse da un dono che è solo suo. 
Fabio sa vedere col cuore ed è in grado di descrivere minuziosamente sabbia, ciottoli, cielo e dune. Così la signora del deserto e il suo compagno dovranno fare i conti con le bizze del Gps, gli sbalzi di temperatura da cardiopalmo, gli incontri improvvisi in quello spicchio di terra che cambia di chilometro in chilometro. 
Un viaggio alla scoperta dei propri limiti ma anche della forza di chi non si arrende nonostante le difficoltà. Ed è per questo che la signora dei deserti (non a cuor leggero) alza il tiro e coinvolge un non vedente in questa impresa che è diversa da ogni altra. Fabio si innamora del deserto ma non solo, diventa anche la prova tangibile che la disabilità non è invincibile. Il progetto «Nuove Frontiere», che ha tenuto tutti col fiato sospeso, «vuole invitare tutti a trovare in se stessi nuovi orizzonti per spostare un po’ più avanti il proprio limite. Senza forzature» scrivono gli autori. 
Il deserto come palestra. Maestro e bimbo capriccioso, meraviglioso e potente, imprevedibile e paterno, crudele e saggio. 
«Metto a disposizione la mia esperienza di sportiva e il mio grande amore per questi luoghi – continua la Perrotti -. Affrontare il deserto significa mettersi in gioco, non con una prova sportiva, bensì con un esercizio della mente. Dal deserto si torna cambiati. Per questo chiamiamo le nostre camminate desert therapy». 
E la disabilità non impedisce di vivere tutto questo. 
«La mia esperienza lo dimostra. Il nostro viaggio è stato un esperimento per entrambi, che è riuscito e che può essere replicato», questo si augura Pasinetti. 
Ben lontano dal tipico giro sul cammello, Carla e Fabio si sono immersi nel deserto bianco. Soli. Un servizio di supporto faceva trovare l’acqua, quattro litri a testa, lungo il loro cammino. Per orientarsi hanno utilizzato mappe e Gps. 
Grazie all’intesa che si è creata giorno dopo giorno sono riusciti a superare le insidie delle dune e pietre affilate come coltelli, gli affondi della calura e della notte gelida, la stanchezza e il vento accecante. Per arrivare nel cuore della terra. 
Lo sguardo oltre le dune - Corbaccio, pag. 25417,50
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»