12°

22°

Arte-Cultura

Giovannino, la Bassa e tanta nostalgia

Ricevi gratis le news
3

Egidio Bandini

Correva l’anno 1988 e da vent’anni Giovannino Guareschi riposava nel cimitero dei galantuomini. Baldassarre Molossi, primo Presidente del Club dei Ventitré scriveva da par suo l’articolo di fondo del nuovo periodico del Club: «Il Fogliaccio» e, ricordando l’amico Giovannino, raccontava una storia davvero particolare: «Un bel giorno Giovannino Guareschi mi propone quanto segue: “Io ti faccio un foglio, o fogliaccio, di due facciate dove metto tutte le cose mie, quelle che mi interessano: tu lo inserisci nella Gazzetta e io lo mando ai miei due o tremila amici”. Accettazione entusiasta da parte mia per questa collaborazione straordinaria, che non mi sarebbe costata niente e che avrebbe dato lustro e prestigio alla “Gazzetta di Parma”. In questo foglio, o fogliaccio – che Guareschi avrebbe voluto intitolare “Il Po”, con ciò richiamandosi all’antico e storico fiume, il padre Padus, che tanta parte ha nelle sue storie immortali immerse nella nebbia della Bassa – il nostro amico Giovannino, come egli mi disse, non si sarebbe occupato di politica, bensì della sua gente e della sua terra: per esempio, un profilo del vecchio agrario morto, ma anche del fittavolo o del famiglio da spesa. Perché, parliamoci chiaro, per Guareschi tutti gli uomini erano uguali e degni, a patto, beninteso, che avessero qualcosa da esprimere e un briciolo di umanità». Dunque, Giovannino non pensava solo al nuovo Candido di Giorgio Pisanò, ma coltivava ancora l’idea del «suo fogliaccio», quello che aveva progettato di stampare in proprio dopo la chiusura del Candido nel 1961. E cosa poteva esserci di meglio che farsi ospitare dalla Gazzetta, dal giornale dove Guareschi aveva esordito, e addirittura con la complicità del Direttore? Anche questa avventura, però, non poté realizzarsi perché Giovannino, dopo pochi mesi, se ne andò per sempre, il 22 luglio del 1968. Erano passati sette anni da quando Guareschi aveva iniziato a pensare al suo «fogliaccio» ed evidentemente l’idea non era affatto tramontata: se il nuovo Candido avrebbe ripreso le battaglie politiche e satiriche del settimanale chiuso improvvisamente da Angelo Rizzoli nel 1961, «Il Po» avrebbe certamente rinnovato il successo di «Mondo piccolo», del «Corrierino delle famiglie» e delle «Osservazioni di uno qualunque»; insomma, avrebbe riproposto il Guareschi più vero. Della straordinaria avventura di questo inserto della Gazzetta rimane la testimonianza affettuosa di Baldassarre Molossi e rimane anche lo schizzo che Guareschi fece, di quella che doveva essere la testata del «fogliaccio», con quel titolo «Il Po» a caratteri cubitali. Ma rimane anche la nostalgia di non aver potuto leggere le storie che Giovannino avrebbe scritto per il suo amico Baldassarre e per tutti i lettori della «Gazzetta»: storie semplici, cronache di tutti i giorni, ma capaci di toccare il cuore, arte nella quale sia Baldassarre Molossi che Giovannino Guareschi rimangono maestri insuperati. Protagonisti Giovannino Guareschi e Baldassarre Molossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    08 Gennaio @ 08.43

    ma si è offeso?

    Rispondi

  • pier luigi

    07 Gennaio @ 23.56

    mi riferivo a quello in cui scrivevo che: Baldassarre aveva Giovannino, Giuliano aveva Marcheselli, purtroppo gli rimane 'lesotutte'......................

    Rispondi

  • pier luigi

    07 Gennaio @ 22.24

    peccato non lo vedo ancora!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»