10°

22°

Arte-Cultura

Officina parmigiana 2000 - La poesia spazio di libertà: Emilio Zucchi

Officina parmigiana 2000 - La poesia spazio di libertà: Emilio Zucchi
Ricevi gratis le news
0

Officina Parmigiana 2000

Cristina Pedretti

Intervista a Emilio Zucchi
“La poesia è uno spazio di libertà”

“(…) lingua, cara / consorte e insieme figlia e insieme madre / di profondo pensiero; lingua fluida / di costante mistero”… Quest’armonia di parole e concetti, cesellata di consonanze e rime interne, fa parte di una delle poesie che si trovano ne <Il pane>, la prima raccolta pubblicata – Campanotto editore, 1994 – del poeta Emilio Zucchi. Nato a Parma (classe 1963), Zucchi racconta con la stessa armoniosa consonanza la sua idea di poesia, “grimaldello che apre molte porte”, spazio di assoluta libertà: “La poesia,” – sostiene Zucchi – “differentemente dalla prosa, essendo peculiare per il linguaggio di tipo connotativo , cioè metaforico, e non di tipo denotativo, cioè esplicativo, a una sola lettura, in realtà spesso si contraddice; dice qualcosa di diverso rispetto a ciò che enuncia razionalmente. Il messaggio poetico perciò non sta solo sulla superficie, ma sta anche in profondità. La poesia è intrinsecamente ‘ambigua’, non nel senso corrente e negativo del termine, ma nel senso linguistico: la poesia non può esser tale se non è almeno minimamente polisemica, e quando è tale supera le intenzioni di chi l’ha scritta.” (videointervista - prima parte)

Nelle liriche di Emilio Zucchi si respira una cristianità di tipo creaturale e panteistico, e la sua cifra estetica, che si potrebbe avvicinare alla dimensione estetica del Sublime, riconduce alla grande esperienza Romantica, che -  come sostiene l’autore – è ben lungi dall’essersi esaurita. “La civiltà letteraria del Novecento (con i suoi temi principali, da quello del senso dell’attesa – in Montale, Kafka, Biamonti -, a quello dell’identità – in Pirandello, Svevo – e a quello dell’estraneità dell’uomo nell’ambiente urbano), iniziata larvatamente con Baudelaire e Leopardi, e poi espressa nella maniera più alta e inquietante ne ‘The wasted land’ di Thomas Stearns Eliot, è la civiltà in cui ancora ci muoviamo; questa lunga fase, a cui anche noi apparteniamo e che chiamiamo ‘Novecento’, non si è ancora esaurita per quanto riguarda la parte della letteratura - e dell’arte in generale - che riflette sulla condizione umana.”

Quest’ultima opinione il poeta l’ha potuta consolidare con la pubblicazione di “Le midolla del male” - Passigli editori, 2010 - , il poemetto civile col quale Zucchi ha ottenuto diversi importanti riconoscimenti letterari (dai premi “Lerici-Pea” e “Toti Scialoja”, fino al “Tarquinia-Cardarelli”), accolto con grande entusiasmo dai maggiori critici della scena contemporanea. “Quando si parla di realtà e di realismo,”- afferma l’autore – “la letteratura e la poesia devono fornire strumenti di conoscenza, devono avere una funzione civile”; e certamente così accade nel poemetto che narra i fatti (storicamente documentati) delle “derive criminali del fascismo”, delle case di tortura in cui operavano Pietro Koch e i suoi uomini, assassini spietati che strapparono la vita anche alla partigiana cattolica Anna Maria Enriques. (video seconda parte)

“La letteratura è un potente antidoto al cascame antropologico dei nostri giorni” dice il poeta Zucchi, e i nuovi media possono concorrere a diffonderla, soprattutto internet e il web: naturalmente questo impone una riflessione sul tempo, che non può essere quello “veloce e stupido, superficiale” di certa televisione, ma deve piuttosto avvicinarsi alla dimensione della lettura, della ponderazione, della meditazione. Prendersi il tempo per comunicare davvero: è questo l’invito conclusivo del poeta - e dell’uomo. (video terza parte)

OFFICINA PARMIGIANA 2000

Pierluigi Bacchini

Davide Barilli

Gian Carlo Artoni

Valerio Varesi

OFFICINA PARMIGIANA 2000: LA GUIDA 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto