15°

Arte-Cultura

Sguardi d'autore sulla femminilità

Sguardi d'autore sulla femminilità
0

di Stefania Provinciali

«Pelle di donna»: già il titolo della mostra visibile alla Triennale di Milano, fino al 19 febbraio, riporta ad una tematica di grande attualità poiché sceglie la pelle per comporre un vero e proprio manifesto di individualità, appartenenza sociale e artificialità.
Ampio spazio è dato dai curatori, Pietro Bellasi e Martina Mazzotta, ai diversi linguaggi, dalla pittura alla scultura e all’installazione, dal concettuale alle nuove tecnologie, dalla fotografia ai video, al cinema sperimentale, fino agli interventi site specific lungo un percorso che coinvolge arte moderna e contemporanea, suddiviso in sezioni per dar forma ai singoli racconti visivi. In questo contesto si intrecciano visioni diverse di bellezza nel tempo, tensioni dell’arte che traduce sulla pelle le emozioni del momento ma anche l’«estetica del brutto» secondo Rosenkranz, il problema dell’identità, dell’ironia, del sogno. 
Così la prima sezione «La scoperta della pelle» presenta le rarissime cere settecentesche della scultrice e anatomista Anna Morandi, le miniature delle farmacie antiche di Ettore Sobrero, primi luoghi deputati anche alla cura della pelle.
 In linea con questo approccio il «Paradiso dell’igiene» è messo in contrapposizione all’«Inferno della pudicizia» fra sale da bagno e «marchingegni d’igiene» di ieri e di oggi, provenienti da musei aziendali e collezionisti. Si accompagnano opere di Sam Shaw, Mel Ramos e John Kacere. 
Il «tunnel di mostri», video realizzato in collaborazione con la Fondazione Cineteca Italiana di Milano, presenta un montaggio di sequenze di film dove la pelle è protagonista nelle sue modificazioni terrificanti. Dal «bello» al «brutto» la pelle racconta tante cose anche se, la visione di bellezza del gesso da Canova e delle donne di Alfons Mucha nel grande paravento dal titolo «Le quattro Stagioni», in perfetto stile Art Nouveau, avvicina più che mai alla bellezza classica. 
Una bellezza «ideale» che si misura poi nelle visioni metaforiche, oniriche dei ritratti del pittore francese Odilon Redon, di Alberto Martini, di Adriana Bisi Fabbri. 
Tra gli esempi sublimi emergono gli incarnati e la bellezza algida delle donne-icone immortalate da Man Ray, con le sue fotografie in bianco e nero databili dagli anni Venti agli anni Quaranta, tra cui «Noire et blanche» (1926), «Natasha» (1931) e i ritratti di «Juliet» (1945) per arrivare alla epidermide e alla bellezza iconica di «Marilyn» (1967) e «Ladies and Gentlemen» di Andy Warhol, nonché alla preziosa «Maquette for Monica in the Bedroom» di Tom Wesselmann (1986). 
Da ricordare, in un percorso ricco di sfaccettature e nomi di richiamo, le opere di Giuliana Cunéaz, con l’imponente installazione «Corpus in Fabula» (1996) alta cm 230, e di Abel Herrero che ci riporta ad un mito moderno, metafora della contemporaneità col suo «sguardo tattile» alla ricerca di un avatar della bellezza. 
Il binomio «Pelle e identità» si esplica grazie al contributo del Museo del Tatuaggio di Milano, con particolare attenzione al tatuaggio femminile, inteso come complemento all’identità della persona, in diversi contesti ed epoche storiche, cui si aggiunge una selezione di fotografie di Lazhar Mansouri. 
Questo ed altro offre la rassegna, nata da un progetto della Fondazione Antonio Mazzotta assieme a Boots Laboratories, marchio-icona del benessere, che chiude il percorso con un laboratorio scientifico interattivo e in una stanza polisensoriale. 
Qui è possibile ammirare opere di Bruno Munari, Karl Prantl, Pietro Pirelli e Giuseppe Penone, nonché il «Manifesto del Tattilismo» di Filippo Tommaso Marinetti, oltre a importanti oggetti provenienti dall’Istituto dei ciechi di Milano e dal Museo tattile Anteros di Bologna. Su questa via il cammino prosegue e non si può dimenticare l’olio su tela di Alberto Savinio con la sua ineccepibile Penelope o l’Attesa di Lucio Fontana a ricordarci che la bellezza sta dentro di noi e, quindi, sta a noi una lettura consapevole. 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017