16°

Arte-Cultura

"La paura della lince": atmosfere gotiche della Cilento

0

Antonella Cilento, una delle firme più interessanti della narrativa italiana (basti pensare a titoli come «Una lunga notte» o «Isole senza mare», entrambi editi da Guanda) si dedica al giallo uscendo in libreria con il suo nuovo romanzo intitolato: «La paura della lince» (Rogiosi  Editore), storia «gotica» ambientata tra le strade di Napoli e i Campi Flegrei.
Intrigante, ben orchestrata e avvolgente, la trama di questo libro conquista il lettore fin dalla prima pagina, quando ci viene presentata una furibonda Aida Festa, giovane precaria che ha appena perso il posto da guida turistica al museo archeologico del Castello Aragonese di Baia.
Arrabbiata e delusa per non poter più lavorare in quell’angolo di paradiso, Aida, attraversa il cortile e viene investita da un assordante boato: «Come un tappo che salta, la cittadella del Castello volava a brani verso il cielo e bruciava in un’unica, enorme, irreale fiammata. Il boato azzerò ogni altro suono. Aida si coprì le orecchie. Il cassiere era caduto dalla sedia. Qualcuno, dalla strada oltre la rampa, aveva gridato. E mentre il fungo infuocato saliva e si trasformava in colonna, assurdo nella quiete azzurra del golfo, ci fu l’incongrua apparizione che Aida avrebbe sognato ogni notte nei mesi a venire. Nino D’Esposito, il vecchio custode che abitava nel Castello, correva verso di lei urlando a gola spiegata, la giacca invasa dalle fiamme».
Nino, da tutti ritenuto muto dalla nascita, rimane vittima dell’incendio ma prima di morire riesce ad allungare ad Aida uno specchio scheggiato.
Da qui parte la storia narrata dalla Cilento, ricca di colpi di scena e suspense.
Napoli e il suo sottosuolo saranno teatro di vicende al limite del paranormale, di eventi inquietanti e di situazioni estremamente complicate, incomprensibili fino al finale che si rivelerà essere sorprendente.
Personaggi imperscrutabili, omicidi, intrighi e situazioni tali per i quali non si capiranno i ruoli dei singoli individui (Aida sarà vittima o investigatore?) fanno sì che questa storia, nella quale ad un certo punto tutto viene dipanato come per magia, venga assorbita dal lettore come se si trattasse di vita propria.
Belle le descrizioni, affascinanti i personaggi e forte l’attesa degli eventi. C’è da sperare solo che «La paura della lince» abbia presto un seguito altrettanto carico di sorprese ed emozioni.
La paura della lince
Rogiosi editore, pag.  23116,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling