10°

17°

Arte-Cultura

"La paura della lince": atmosfere gotiche della Cilento

Ricevi gratis le news
0

Antonella Cilento, una delle firme più interessanti della narrativa italiana (basti pensare a titoli come «Una lunga notte» o «Isole senza mare», entrambi editi da Guanda) si dedica al giallo uscendo in libreria con il suo nuovo romanzo intitolato: «La paura della lince» (Rogiosi  Editore), storia «gotica» ambientata tra le strade di Napoli e i Campi Flegrei.
Intrigante, ben orchestrata e avvolgente, la trama di questo libro conquista il lettore fin dalla prima pagina, quando ci viene presentata una furibonda Aida Festa, giovane precaria che ha appena perso il posto da guida turistica al museo archeologico del Castello Aragonese di Baia.
Arrabbiata e delusa per non poter più lavorare in quell’angolo di paradiso, Aida, attraversa il cortile e viene investita da un assordante boato: «Come un tappo che salta, la cittadella del Castello volava a brani verso il cielo e bruciava in un’unica, enorme, irreale fiammata. Il boato azzerò ogni altro suono. Aida si coprì le orecchie. Il cassiere era caduto dalla sedia. Qualcuno, dalla strada oltre la rampa, aveva gridato. E mentre il fungo infuocato saliva e si trasformava in colonna, assurdo nella quiete azzurra del golfo, ci fu l’incongrua apparizione che Aida avrebbe sognato ogni notte nei mesi a venire. Nino D’Esposito, il vecchio custode che abitava nel Castello, correva verso di lei urlando a gola spiegata, la giacca invasa dalle fiamme».
Nino, da tutti ritenuto muto dalla nascita, rimane vittima dell’incendio ma prima di morire riesce ad allungare ad Aida uno specchio scheggiato.
Da qui parte la storia narrata dalla Cilento, ricca di colpi di scena e suspense.
Napoli e il suo sottosuolo saranno teatro di vicende al limite del paranormale, di eventi inquietanti e di situazioni estremamente complicate, incomprensibili fino al finale che si rivelerà essere sorprendente.
Personaggi imperscrutabili, omicidi, intrighi e situazioni tali per i quali non si capiranno i ruoli dei singoli individui (Aida sarà vittima o investigatore?) fanno sì che questa storia, nella quale ad un certo punto tutto viene dipanato come per magia, venga assorbita dal lettore come se si trattasse di vita propria.
Belle le descrizioni, affascinanti i personaggi e forte l’attesa degli eventi. C’è da sperare solo che «La paura della lince» abbia presto un seguito altrettanto carico di sorprese ed emozioni.
La paura della lince
Rogiosi editore, pag.  23116,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro