21°

Arte-Cultura

Una collezione per Jean Cocteau

Una collezione per Jean Cocteau
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

Un testo di Jean Cocteau «La voce umana» in scena a Teatro Due è stato motivo per mettere in pratica negli stessi spazi del teatro quell’idea della contaminazioni fra le arti oggi spesso scelta per raccontare autori eclettici od interpretare in differente misura la creatività.In quest’ottica la mostra Jean Cocteau Poésie de Théâtre offre un piacevole approfondimento fra l’opera scritta, la rappresentazione teatrale e l’espressione di artisti figurativi, tra cui lo stesso Cocteau, in un mix dalle diverse letture, necessarie per comprendere di volta in volta le ragioni delle singole espressioni. L’allestimento presenta opere dalla Collezione Uroburo ed è a cura di Mauro Carrera, con la consulenza scientifica di Elena Fermi. Proseguirà fino a domenica 18 marzo, rinnovata dopo una serie di esposizioni che hanno toccato diverse città ed anche Parma tra il 2005 e il 2007. Voce narrante del Novecento, Cocteau collaborò con i più grandi artisti del secolo scorso e fu amico di Proust, Apollinaire, Picasso, Satie, Stravinsky, Modigliani, de Chirico. La grafia rappresentò uno dei veicoli espressivi della sua poesia, ben visibile in alcune opere originali, nei disegni alcuni inediti, nelle litografie, nei manoscritti, nei dattiloscritti con correzioni autografe che «sfilano» in mostra accanto a fotografie, documenti di varia natura, ritratti occasionali dei numerosi amici e vari disegni erotici.
Nata nel 2004 come work in progress, la collezione presenta inoltre opere di numerosi artisti contemporanei realizzate nel tempo, tra cui Albani, Arcangelo, Boero, Carmi, Casiraghy, Ceccobelli, Dangelo, Di Stasio, Galliani, Isgrò, Maggi, Nicolotti, Ontani, Patella, Pizzi Cannella, Pozzati, Tommasi Ferroni, Xerra, in un piccolo excursus fra codici espressivi che vanno dalla figurazione all’astrattismo, dalla fotografia alla poesia visiva, dalla computer-art all’anacronismo, dall’istallazione alla mail art, a testimoniare l’influenza e il fascino che Jean Cocteau continua ad esercitare sul mondo dell’arte. Ritratti reinterpretati, pensieri visivamente narrati, storie, invenzioni, si possono così leggere come altra «voce umana» , che si accosta al celebre ed intenso monologo femminile rappresentato in scena. Accanto l’inserimento di artisti del territorio, secondo il luogo dell’esposizione, come Claudio Cesari o Bruno Barani. Da citare i due libri d’artista: Le joli coeur e Livre d’or e, da ascoltare, una «colonna sonora» musicale, una diversa collezione di variazioni di un tema molto semplice, su cui hanno lavorato numerosi musicisti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»