17°

Arte-Cultura

Una collezione per Jean Cocteau

Una collezione per Jean Cocteau
0

Stefania Provinciali

Un testo di Jean Cocteau «La voce umana» in scena a Teatro Due è stato motivo per mettere in pratica negli stessi spazi del teatro quell’idea della contaminazioni fra le arti oggi spesso scelta per raccontare autori eclettici od interpretare in differente misura la creatività.In quest’ottica la mostra Jean Cocteau Poésie de Théâtre offre un piacevole approfondimento fra l’opera scritta, la rappresentazione teatrale e l’espressione di artisti figurativi, tra cui lo stesso Cocteau, in un mix dalle diverse letture, necessarie per comprendere di volta in volta le ragioni delle singole espressioni. L’allestimento presenta opere dalla Collezione Uroburo ed è a cura di Mauro Carrera, con la consulenza scientifica di Elena Fermi. Proseguirà fino a domenica 18 marzo, rinnovata dopo una serie di esposizioni che hanno toccato diverse città ed anche Parma tra il 2005 e il 2007. Voce narrante del Novecento, Cocteau collaborò con i più grandi artisti del secolo scorso e fu amico di Proust, Apollinaire, Picasso, Satie, Stravinsky, Modigliani, de Chirico. La grafia rappresentò uno dei veicoli espressivi della sua poesia, ben visibile in alcune opere originali, nei disegni alcuni inediti, nelle litografie, nei manoscritti, nei dattiloscritti con correzioni autografe che «sfilano» in mostra accanto a fotografie, documenti di varia natura, ritratti occasionali dei numerosi amici e vari disegni erotici.
Nata nel 2004 come work in progress, la collezione presenta inoltre opere di numerosi artisti contemporanei realizzate nel tempo, tra cui Albani, Arcangelo, Boero, Carmi, Casiraghy, Ceccobelli, Dangelo, Di Stasio, Galliani, Isgrò, Maggi, Nicolotti, Ontani, Patella, Pizzi Cannella, Pozzati, Tommasi Ferroni, Xerra, in un piccolo excursus fra codici espressivi che vanno dalla figurazione all’astrattismo, dalla fotografia alla poesia visiva, dalla computer-art all’anacronismo, dall’istallazione alla mail art, a testimoniare l’influenza e il fascino che Jean Cocteau continua ad esercitare sul mondo dell’arte. Ritratti reinterpretati, pensieri visivamente narrati, storie, invenzioni, si possono così leggere come altra «voce umana» , che si accosta al celebre ed intenso monologo femminile rappresentato in scena. Accanto l’inserimento di artisti del territorio, secondo il luogo dell’esposizione, come Claudio Cesari o Bruno Barani. Da citare i due libri d’artista: Le joli coeur e Livre d’or e, da ascoltare, una «colonna sonora» musicale, una diversa collezione di variazioni di un tema molto semplice, su cui hanno lavorato numerosi musicisti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche