23°

32°

Arte-Cultura

Adolescenza difficile nel romanzo di Franscella "La sfuriata di Bet"

Ricevi gratis le news
0

Bet ha diciassette anni, ripete il terzo anno di liceo e ce l’ha con il mondo intero, con la gente che le gravita intorno e perfino con se stessa. Adolescente ribelle, dalla lingua tagliente, Elisabetta, che vive in una Torino smarrita, è la protagonista del nuovo romanzo di Christian Frascella intitolato «La sfuriata di Bet» (Einaudi, pag. 20617,00). Ironico, graffiante, strapparisate e in certi momenti strappalacrime, questo romanzo, scritto con lo stesso colorito linguaggio dei nostri giovani, racconta di rabbie adolescenziali, di illusioni e disillusioni adulte e dei controsensi di una città, in questo caso Torino, viva ma smarrita che sembra nutrirsi di contraddizioni. «Mi chiamo Bet. Elisabetta, ma meglio Bet. Lo preferisco. Non Betta. Betta mi fa schifo. Betta è da cretina. Io voglio un sacco di cose, però mai risultare cretina» . Non bella, ma un «tipo» che cattura gli sguardi dei ragazzi, Bet , dai lineamenti e dalle azioni di una guerriera apache, cerca di combattere (con più o meno credibilità), ogni giorno, guerre che la vedono agire al limite del tragicomico. I suoi bersagli sono tanti: la madre con la quale non riesce a non litigare per più di una giornata intera, il compagno di lei bonaccione ma passivo, il padre che ha abbandonato la famiglia trasferendosi nella capitale, un inquilino del suo palazzo che sembra spiarla continuamente, i carabinieri che la portano in caserma per aver messo il naso in una faccenda che non la riguardava e una varietà di persone e situazioni alle quali dichiara aperta battaglia. Bet è «storta», ama ficcarsi nei guai e farsi paladina delle cause perse; la lotta individuale che mette in pratica ogni giorno ha un motto: «Se hai da dire qualcosa, dilla. Se poi ti tocca dirla urlando, si vede che ne valeva la pena». Sommosse studentesche, contestazioni, una città  multietnica (Torino), fanno da cornice alla vicende di questa ragazzina che non vive bene il suo presente, sempre ad un passo dal deragliamento interiore, delusa ma fondamentalmente appassionata e viva. Frascella, scrittore ironico e partecipe del tempo in cui vive, ci regala un allegro (ma non troppo) spaccato del nostro tempo, abitato da gente che ha perso la voglia di ribellarsi alle ingiustizie ma anche da ragazzine come Bet capaci di far sentire la propria voce.
La sfuriata di Bet - Einaudi, pag. 206 euro 17,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti