21°

Arte-Cultura

Dalí, visionario surreale e ironico

Dalí, visionario surreale e ironico
Ricevi gratis le news
0

di Edda Lavezzini Stagno

Ogni mattina, prima di alzarmi, provo un sommo piacere: quello di essere Salvador Dalí». L’artista amava far parlare, e parlare di sé. Possedeva una notevole autostima, qualità che aiuta molto, come dimostra la sua vita. A 60 anni dall’ultima retrospettiva Salvador Dalí (1904-1989) torna a Roma con la grande antologica, «Dalí. Un artista, un genio», al Complesso del Vittoriano fino al 1° luglio. 103 opere tra olii, disegni, documenti, fotografie, filmati, lettere, oggetti, per intrecciare i fili tra l’artista e il genio. La mostra del Vittoriano, organizzata con la Fundació Gala-Salvador Dalí di Figueres, mette in risalto l’influenza esercitata su Dalí dall’arte e dalla cultura italiana analizzando per la prima volta il rapporto dell’artista col nostro paese. L’inizio del percorso, che ho il piacere di fare con Josè van Roi Dalí, unico figlio di Salvador e Gala, pittore e artista come il padre, propone foto anche divertenti, dalle quali emergono l’estro e l’ironia del grande Dalí. Questo settore è arricchito da installazioni con la voce del Maestro e da originali performance nelle quali Salvador si esibisce in travestimenti e situazioni scherzose. Josè ogni tanto si lascia andare ai ricordi: «I miei genitori erano complici negli scherzi. Mio padre aveva una fantasia incredibile nell’architettarli. Spesso io ero l’unica vittima sacrificale. Si divertivano a spiare le mie reazioni». Proseguiamo il percorso tra quadri che raccontano il mondo onirico del maestro nato in Catalogna, a Figueres. Ci sono Raffaello, con cui si inizia, e Michelangelo con cui idealmente si chiude. Il quadro più antico è proprio l’«Autoritratto con il collo di Raffaello» del 1921, in cui l’artista rivela la sua volontà di iniziare un sottile colloquio con il pittore urbinate: quasi una vera e propria identificazione. Si ammirano altri capolavori, e una straordinaria serie di dipinti e disegni surrealisti realizzati in quel decennio magico iniziato nel 1931. E così ecco «Cortile Ovest dell’Isola dei morti» (ossessione ricostitutiva da Boecklin), «Coppia con la testa piena di nuvole», «La Madonna di Port Ligat» che Dalí, nel 49, ha presentato a papa Pio XII, sperando di ottenere una dispensa per poter sposare Gala (1894-1982) anche in chiesa. Ma il matrimonio religioso verrà celebrato nel 1958, sei anni dopo la morte del primo marito di Gala, il poeta Paul Eluard. La novità in assoluto dell’esposizione, accompagnata dal catalogo Skira, è la sezione dedicata al rapporto fra Dalí e il nostro paese. «E’ stata mamma, la musa, la donna così importante per papà, e con la quale vivrà tutta la vita, a risvegliare l’interesse per l’Italia in mio padre», afferma Josè. E allora ecco i viaggi, tra Roma, Venezia e Bomarzo, in Umbria, dove Dalí visita quei giardini popolati da mostri che sembrano uscire dalle rocce animate dei suoi dipinti. Emergono i suoi rapporti con De Chirico, ma anche quelli con registi, attori, da Luchino Visconti a Fellini, ad Anna Magnani.     In genere i grandi artisti, negli ultimi anni della loro vita, sono circondati da persone «iperprotettive», e mi piacerebbe sapere se Josè è mai riuscito ad abbracciare suo padre negli ultimi anni della sua vita: «Quand’era ormai vicino alla fine, mio padre fu isolato dal resto del mond; persino agli amici più intimi  e ai familiari più stretti fu impedito di avvicinarlo. Io riuscii a raggiungerlo e ad abbracciarlo nell’agosto del 1985,  grazie a mia madre che una volta mi aveva rivelato l’esistenza di un passaggio segreto.  “Protetto'' da una barba posticcia, confuso tra i tanti visitatori del museo,  me lo trovai all’improvviso tra le braccia: per un tempo breve che mi parve un’eternità, ebbi modo di stringere forte a me quel che restava della sua straordinaria persona e del suo magico carisma, e di rendermi conto  con dolore che Lui probabilmente non c’era più...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto