Arte-Cultura

Giornate Fai: 5 mila visitatori alla Certosa

Giornate Fai: 5 mila visitatori alla Certosa
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Pozzati
Oltre 5mila ad ammirare la Certosa.
Numeri da record anche per la «signora» di Paradigna quelli registrati ieri dal Fondo Ambiente italiano. Si sono chiuse in bellezza le Giornate Fai di primavera. Con un impressionante via vai che ha scandito tutta la domenica.
Una muraglia umana assiepata di fronte alla chiesa, code chilometriche sia all’ingresso che per strada, un quintale di torta fritta per sfamare i visitatori. Ma soprattutto meraviglia, tanta, di fronte a questo gioiello che si staglia sul profilo dell’orizzonte. I primi curiosi si sono presentati alle 9.30 del mattino, nonostante l’apertura fosse fissata per le undici. Poi la marea di famiglie e giovani coppie, bimbi e anziani, turisti e gente di casa nostra si è riversata sulla strada. A piedi, in auto in bici.
Mentre «lei» sta lì: austera e semplice, capace di racchiudere passato e presente nello spazio di una navata. Già, perché all’interno della chiesa spiccano ritratti di maestri novecenteschi: Morlotti, a Mattioli, a Veronesi, a Consagra, a Schifano, a Paolini, a Max Bill.
Grande successo anche per le escursioni organizzate da Cai e Bicinsieme, che hanno chiamato a raccolta gli amanti di arte e movimento. Ultimata verso il 1358, la Certosa che ha ispirato Stendhal torna a vivere non solo in televisione. Paola e Paolo, una coppia reggiana sulla cinquantina, si concedono un sorso d’acqua nel cortile. La donna sorride meravigliata: «Sapevo che meritava ma mai avrei creduto che questo luogo fosse così magico». «E’ vero - conferma il marito - ma dei due il più stupito rimango io visto che non avevo idea dell’esistenza della Certosa».
A ben guardare, ci sono anche molti giovanissimi, studenti universitari, ricercatori. In visita di piacere o per lavoro la reazione è la stessa: occhi sgranati di meraviglia e qualche nota appuntata frettolosamente sul taccuino. «Noi siamo di Mantova - raccontano ad esempio Nora, Emma, Dario e Giovanni - abbiamo scoperto questa manifestazione attraverso internet e ci siamo incuriositi».
I quattro ragazzi, tutti tra i 20 e i 30 anni, sono estasiati: «Credevamo fosse chiusa al pubblico - commentano - ed è un vero peccato che si possa visitare così di rado».
Particolarmente soddisfatta anche Laura Casalis Ricci che parla «di una risposta davvero positiva da parte dei visitatori, le presenze hanno superato qualunque previsione». E aggiunge: «Peccato che molti abbiano dovuto trascorrere più di un’ora in coda per entrare».
Un sacrificio che valeva la pena di fare secondo i più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS