-2°

Arte-Cultura

Giornate Fai: 5 mila visitatori alla Certosa

Giornate Fai: 5 mila visitatori alla Certosa
0

di Chiara Pozzati
Oltre 5mila ad ammirare la Certosa.
Numeri da record anche per la «signora» di Paradigna quelli registrati ieri dal Fondo Ambiente italiano. Si sono chiuse in bellezza le Giornate Fai di primavera. Con un impressionante via vai che ha scandito tutta la domenica.
Una muraglia umana assiepata di fronte alla chiesa, code chilometriche sia all’ingresso che per strada, un quintale di torta fritta per sfamare i visitatori. Ma soprattutto meraviglia, tanta, di fronte a questo gioiello che si staglia sul profilo dell’orizzonte. I primi curiosi si sono presentati alle 9.30 del mattino, nonostante l’apertura fosse fissata per le undici. Poi la marea di famiglie e giovani coppie, bimbi e anziani, turisti e gente di casa nostra si è riversata sulla strada. A piedi, in auto in bici.
Mentre «lei» sta lì: austera e semplice, capace di racchiudere passato e presente nello spazio di una navata. Già, perché all’interno della chiesa spiccano ritratti di maestri novecenteschi: Morlotti, a Mattioli, a Veronesi, a Consagra, a Schifano, a Paolini, a Max Bill.
Grande successo anche per le escursioni organizzate da Cai e Bicinsieme, che hanno chiamato a raccolta gli amanti di arte e movimento. Ultimata verso il 1358, la Certosa che ha ispirato Stendhal torna a vivere non solo in televisione. Paola e Paolo, una coppia reggiana sulla cinquantina, si concedono un sorso d’acqua nel cortile. La donna sorride meravigliata: «Sapevo che meritava ma mai avrei creduto che questo luogo fosse così magico». «E’ vero - conferma il marito - ma dei due il più stupito rimango io visto che non avevo idea dell’esistenza della Certosa».
A ben guardare, ci sono anche molti giovanissimi, studenti universitari, ricercatori. In visita di piacere o per lavoro la reazione è la stessa: occhi sgranati di meraviglia e qualche nota appuntata frettolosamente sul taccuino. «Noi siamo di Mantova - raccontano ad esempio Nora, Emma, Dario e Giovanni - abbiamo scoperto questa manifestazione attraverso internet e ci siamo incuriositi».
I quattro ragazzi, tutti tra i 20 e i 30 anni, sono estasiati: «Credevamo fosse chiusa al pubblico - commentano - ed è un vero peccato che si possa visitare così di rado».
Particolarmente soddisfatta anche Laura Casalis Ricci che parla «di una risposta davvero positiva da parte dei visitatori, le presenze hanno superato qualunque previsione». E aggiunge: «Peccato che molti abbiano dovuto trascorrere più di un’ora in coda per entrare».
Un sacrificio che valeva la pena di fare secondo i più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio