11°

29°

Arte-Cultura

Dodici delitti raccontano i mostri "normali"

Dodici delitti raccontano i mostri "normali"
0

di Margherita Portelli
Dodici delitti. In comune: il «sapore» della terra in cui si compiono. Crimini rimasti irrisolti, colpevoli senza un volto, moventi sconosciuti, vittime che - talvolta - per prime non «svelano» la propria identità. A poche decine di chilometri di distanza l’uno dall’altro, alcuni dei casi che, dagli anni Settanta ai Duemila, hanno sconvolto l’Emilia Romagna.
A raccontarli in un libro, la «penna rosso sangue» di un cronista di nera: Luca Ponzi, giornalista Rai la cui marcata erre tradisce i natali fidentini, ha presentato ieri pomeriggio alla libreria Feltrinelli di via Repubblica «Mostri Normali. Storie di morte e di altri misteri» (edizioni Mursia), l’esordio letterario con il quale approfondisce alcuni dei più sconvolgenti omicidi andati in scena (non poi così lontano da casa) negli ultimi anni.
Molte storie che Ponzi, in ventotto anni di giornalismo (dal taccuino della Gazzetta di Parma al microfono Rai) ha avuto modo di seguire da vicino. Luca Gianferrari, caporedattore di Rai Emilia Romagna, nel dialogare con l’autore ha parlato del libro prima di tutto in termini di onestà: «“Mostri normali” tratta di cose dolorosissime in un modo molto rispettoso, asciutto, quasi tecnico, riuscendo comunque ad appassionare il lettore» - ha spiegato.
Delitti che stravolgono la normalità di una vita di provincia, che si innestano nella quotidianità delle vittime, così come dei carnefici. Vittime strappate a una vita ordinaria, mostri che non hanno un nome, ma che potrebbero essere altrettanto «normali»: «La banalità del male. Sono partito dal presupposto che la forza tremenda che porta ad uccidere possa in realtà nascondersi in ognuno, e che non tutti siano in grado di governarla» - dichiara il cronista 47enne di fronte a una platea affollata di amici e affezionati telespettatori.
I casi approfonditi sono i più diversi: da quello di Sandra Sandri, undicenne scomparsa nel 1975 a Bologna, al killer delle prostitute di Modena, fino all’incredibile mistero del cadavere trovato completamente carbonizzato a Trecasali, nel 2002; impossibile dare un’identità a quel corpo, che poi, si scoprirà, avvolgeva un solo indizio: tre monete colombiane nello stomaco. Storie che colpiscono, e che nel libro il giornalista ha avuto modo di studiare a fondo e raccontare nei dettagli, ben più di quanto un servizio tv o un articolo di giornale possano permettere. Ponzi si concede anche, in alcuni racconti, di tracciare un profilo dell’«assassino che non c’è», suggerendo tra le righe al lettore una possibile soluzione del caso e dando fondo a quel mai sopito desiderio del nerista di riuscire, un giorno o l’altro, ad arrivare prima di chi, le indagini, le fa per mestiere.
Il tema della criminalità organizzata, nel libro di Ponzi, spesso emerge: «Anche se nessuno dei delitti raccontati è forse direttamente imputabile alle mafie, è innegabile la loro presenza, a lungo ignorata, in Emilia Romagna» puntualizza lo scrittore. «Mostri normali» si compone di atti di crudeltà incomprensibile andata in scena «dietro l’angolo», che rivivono attraverso la penna intinta di giallo di un giornalista che, per primo, riconosce la necessità di sapersi distaccare dalle emozioni, senza però rinunciarvi mai: «Un cronista di nera, lo dico sempre, non può essere un cinico». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con le mostre di Fotografia Europea

REGGIO EMILIA

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con Fotografia Europea Foto Video

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

2commenti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

1commento

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

palermo

Bimbo di un anno muore soffocato da un'oliva

VISITA

Il Papa a Genova: "Oggi il lavoro è a rischio. No alla speculazione" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima