Arte-Cultura

Baratti: necropoli salvata da ditta parmigiana

Baratti: necropoli salvata da ditta parmigiana
Ricevi gratis le news
0

di Laura Ugolotti
Porta la firma di una ditta di Parma, la Geosystem srl, il progetto sperimentale che ha messo in salvo, attraverso l’utilizzo di particolari moduli in geotessuto, pieni di sabbia, la necropoli del Golfo di Baratti, a Piombino.
Un piccolo gioiello naturale, vittima però della forza delle mareggiate che dal 2005 ad oggi hanno eroso 5 metri di battigia.
L’aspetto più preoccupante di una situazione che da anni aveva messo in allarme le istituzioni locali, dal Comune di Piombino, alla Provincia di Livorno, fino alla Regione Toscana, non era solo l’impatto ambientale: a ridosso della spiaggia, infatti, si trovano una necropoli etrusca, dove sono in corso importanti scavi archeologici e la piccola chiesetta medievale di San Cerbone nuovo.
«La situazione - spiega Matteo Melloni, responsabile della progettazione delle reti tecnologiche dell’impresa - era critica da anni. In altre zone sono stati fatti diversi tentativi di arrestare l’erosione delle maree, ma con scarsi risultati. Abbiamo proposto un progetto sperimentale, basato sull’utilizzo di moduli brevettati dal titolare di Geosystem, Marco Caminelli, chiamati Ecoreff, che vengono riempiti con acqua e sabbia e posizionati sulla battigia per arginare la forza dei moti ondosi, che stavano creando non pochi problemi».
Lo sanno bene gli archeologi, che si sono visti portare via dal mare i reperti ritrovati in uno scavo a ridosso della battigia.
«La chiesetta medievale è un altro piccolo tesoro a cui gli abitanti di Baratti tengono moltissimo e che voglio a tutti i costi difendere dalle mareggiate. Senza contare che l’acqua stava erodendo il terreno sotto la strada per Populonia, mettendola a rischio frana».
Un progetto innovativo, finanziato dalle amministrazioni locali - Comune, Provincia e Regione - che ha suscitato anche l’interesse del National Geographic, oltre al consenso dei livornesi. «Prima di iniziare i lavori - spiega Melloni - abbiamo effettuato sopralluoghi e rilievi, marini e su terraferma; poi con la consulenza dell’Università di Firenze, in particolare del professor Enzo Pranzini abbiamo valutato la fattibilità del progetto».
Gli operai della Geosystem sono al lavoro da gennaio per installare 43 moduli Ecoreef, sufficienti per coprire circa 300 metri di costa. La posa è quasi terminata ma Regione Toscana, Provincia di Livorno e Comune di Piombino stanno valutando la possibilità di stanziare ulteriori risorse per completare la copertura di tutto il tratto di costa.
«Intanto però abbiamo raggiunto l’obiettivo più importante: salvare il golfo dall’erosione, impedendo alle acque di arrivate alla scarpata». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

24commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole