23°

Arte-Cultura

Nobiltà e dolcezza di una narratrice

Nobiltà e dolcezza di una narratrice
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Marchetti

Un anno fa, giorno più giorno meno poco importa, moriva a Roma Francesca Sanvitale e qualche settimana dopo, il cinque marzo, il figlio portò a Parma l'urna delle sue ceneri perché venisse deposta nella tomba della sua nobile famiglia.
In quella occasione cercammo di ricordare in Palatina la scrittrice, l'amica e la testimone di un'epoca storica che ha avuto in lei e nei suoi libri la ventura di un'accesa novità  e di una profonda analisi psicologica: due elementi di eccezionale valore che ora sembrano spariti dall'orizzonte degli scrittori italiani senza possibilità di ritorno.
Se se ne vuole una conferma si legga il libro che Elio Pecora ha dedicato, per i tipi di Aragno, a Francesca, «La scrittura e la vita», trentaquattro conversazioni con la scrittrice raccolte in tempi e occasioni diverse nella sua casa di via Nicotera che Pecora frequentava:  conversazioni che ora ci offrono un ritratto di rigore e di vigore uniti però nella dolcezza e nell'intimità di una intensa consuetudine umana.
Elio Pecora, che già ci diede nell'84 un illuminante ritratto di Sandro Penna e della sua «cheta follia», edito da Frassinelli, si avvicina alla Sanvitale da poeta curioso, da amico che entra in punta di piedi nella sorvegliatissima privatezza della scrittrice non solo sollecitandone le confessioni ma dando ad esse il valore di un romanzo non ancora scritto, di una biografia sincera, di un discorso  senza fine, trepido: «Di quanto altro è fatta la vita di lei, quanto altro ci sarebbe da chiedere, dire, spiegare, correggere, dir meglio?».
Davvero, dunque, la scrittura e la vita, anzi: la scrittura è la vita, in un legame che tutta l'opera della Sanvitale dimostra solido e inscindibile nelle proprie componenti letterarie, umane e d'istinto. Pecora lascia parlare Francesca, ne sollecita appena i momenti di esitazione, fa brevi interventi di collegamento, aggiunge qualche personale considerazione, e fa sfilare il tempo che mai come in queste pagine è sentimento secondo la definizione ungarettiana.
Sentimento e romanzo, si dovrebbe dire, il romanzo narrato di una vita tribolata, un cuore messo a nudo, un «cuore borghese» che tradisce emozioni, umiliazioni e rimpianti, ma anche una felicità raggiunta e poi intimamente posseduta, con la serenità di un voltarsi indietro saggio e meditato.
 Pecora ci consegna così il profilo di una donna che seguita a dire di sé, e conclude scrivendo «tanto rimane da dire. Tanto per altre confidenze, per un altro raccontarsi e raccontare». Insomma, per non morire.
La scrittura e la vita - Aragno, pag.  168, 12,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, si attendono gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D