Arte-Cultura

La storia d'Italia attraverso le collezioni dello Csac

La storia d'Italia attraverso le collezioni dello Csac
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Sarà una mostra speciale, con un taglio sui generis. In una carrellata di mille immagini, tutte provenienti dalle straordinarie collezioni dello Csac dell’Università, un percorso non tanto e non solo storico ma anche - per certi versi soprattutto - antropologico. 
«I mille.  Scatti per una storia d’Italia attraverso le collezioni Csac», organizzata dal Centro studi e archivio della comunicazione dell’Università con il Comune nell’ambito delle celebrazioni per centocinaquantenario dell’Unità d’Italia, prova proprio a (ri)costruire un’antropologia della moderna Italia, in una cavalcata che di diverso dalle tante iniziative del centocinquantesimo ha innanzitutto proprio il taglio: «Non una storia di grandi eventi ma di piccole cose anche quotidiane», ha spiegato ieri nella sede dell’ateneo la direttrice dello Csac, Gloria Bianchino. 
«Per noi  questa mostra è stata davvero un grosso sforzo - ha continuato - e senza la collaborazione con il Comune non ci sarebbe stata. Tutti noi l’abbiamo fortemente voluta, l’abbiamo costruita insieme con grande passione civile». 
A ospitarla  sarà il Palazzo del Governatore, dal 14 aprile al 10 giugno. L’ingresso sarà gratuito. «È un’iniziativa che dà un segno ulteriore alla riflessione sul nostro senso identitario come paese. Ed è un esempio di un buon ponte fra le istituzioni», ha osservato il prorettore vicario, Guido Cristini, sottolineando l’importanza dello Csac («un giacimento di cultura che va sempre più valorizzato»). 
Di «una manifestazione  che ben si collega al centocinquantenario dell’Unità d’Italia» ha parlato il sub commissario con delega alla Cultura del Comune di Parma, Sergio Pomponio, che si è a sua volta soffermato sulla sinergia interistituzionale: «La collaborazione tra i soggetti che fanno cultura è fondamentale. Solo insieme riusciamo non a colmare ma a ridurre il gap che ci può allontanare dai grandi circuiti culturali internazionali».
L’articolazione  della mostra (con le sue cinque sezioni dedicate a paesaggio, lavoro, rituali, ritratto, storie) è stata illustrata da Arturo Carlo Quintavalle. 
«Ci sono state  diverse mostre sul centocinquantesimo, che rispondevano a una specie di rituale. A noi alla fine è sembrato che queste cinque sezioni costruissero un discorso civile, cioè un discorso antropologico. Questo è un modo, forse, per raccontare l’Italia come è stata, come si è trasformata, come è diventata: poche battaglie e molti paesaggi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS