-2°

Arte-Cultura

A Palazzo Bossi Bocchi le giornate sull'arte

A Palazzo Bossi Bocchi le giornate sull'arte
Ricevi gratis le news
0

Da metà aprile a giugno l’attività culturale di Palazzo Bossi Bocchi (in strada al ponte Caprazucca, 4) sarà caratterizzata da un ricco cartellone di iniziative (tutte a ingresso libero e senza obbligo di prenotazione) rivolte a esplorare e  divulgare il notevole patrimonio delle collezioni d’arte conservate nella sede della Fondazione Cariparma. La prima parte di tali appuntamenti si concentra in occasione della  XIV Settimana della cultura: quattro giornate - in collaborazione con l’associazione «Artificio: comunicazione & arte» - che propongono l’approfondimento di coinvolgenti tematiche artistiche.

Martedì 17 aprile, ore 16 - «La forma della perfezione - L’importanza del nudo nella storia dell’arte».
A cura di Serena Nespolo, il percorso seguirà il cammino di quegli artisti che hanno fermato sulla tela o nel bronzo il loro personale modo di vedere il corpo nudo, sottolineando quanto sia evocativo e perfetto sotto ogni suo aspetto; artisti come Borghesi, Bocchi, Zoni e Froni, le cui opere sono presenti nei suggestivi ambienti di Palazzo Bossi Bocchi, offriranno un’ottima panoramica per valutare il percorso che il nudo ha fatto nella storia delle arti figurative.

Mercoledì 18 aprile, ore 16 - «Viaggio nella storia attraverso la cartamoneta».
 Sempre a cura di Serena Nespolo, il secondo appuntamento – partendo dalla importante collezione di cartamoneta di Fondazione Cariparma - sarà un mirato itinerario che, dall’invenzione del denaro attraverso l’uso di diversi metalli, approderà alla circolazione convenzionale della cartamoneta, basandosi sull’analisi delle immagini e dei simboli ritratti su antiche monete greche e romane e sulle banconote della «vecchia» lira; sarà inoltre possibile soffermarsi ad osservare pezzi particolarmente curiosi come i Buoni della Resistenza e le Am Lire.

Giovedì 19 aprile, ore 10.30 - «Le parole dell’arte».
Francesca Campanini introdurrà invece una visita dedicata alla lettura attenta dell’opera d’arte, sia essa un dipinto o una scultura: un percorso attraverso l’analisi di un paesaggio, di un ritratto e di una scultura, alla ricerca di quei dettagli che permettono di capire e di interpretare ogni immagine.

Martedì 8 maggio, ore 17 - «Cecrope Barilli: pittore poeta delle cose umili».
Infine, coincidente con la festa della mamma, l’incontro ideato da Deborah Ranalli sarà un pomeriggio riservato allo studio di uno tra i più importanti pittori parmensi: una lettura - anche alla luce di nuove opere di Barilli recentemente acquisite dalla Fondazione Cariparma – alla scoperta di un artista che, con la velata dolcezza dei colori, ha saputo esplorare i comportamenti, le emozioni dell’animo, gli stati psicologici di un’epoca, una società, una condizione sociale.

La seconda parte delle iniziative coincide con l’apertura della mostra monografica Claudio Spattini e la memoria del Novecento (Palazzo Bossi Bocchi, dal 22 aprile al 10 giugno – inaugurazione sabato 21 aprile, ore 17 – orari di apertura: da martedì a domenica 10-12.30 e 15.30-18 – chiuso il lunedì e il 1° maggio). Nel periodo di apertura della mostra è previsto un ciclo di sette appuntamenti intitolato «Il quadro della domenica»: ogni visita guidata sarà l’occasione per approfondire uno specifico tema nella panoramica della storia dell’arte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5