22°

34°

Arte-Cultura

Giovani in difficoltà nelle pagine amare di Edoardo Nesi

Giovani in difficoltà nelle pagine amare di Edoardo Nesi
0

Elisa Fabbri
Edoardo Nesi, vincitore del Premio Strega 2111 con il commovente romanzo e saggio «Storia della mia gente», continua ad occuparsi del mondo del lavoro pubblicando  ora «Le nostre vite senza ieri». La domanda che il lettore si pone è proprio riferita al titolo: «chi è senza ieri, e perché?». L’autore lo spiega attraverso il rincorrersi di queste pagine scritte con l’anima, con la vivace spontaneità di chi prova una forte partecipazione emotiva con la materia trattata; si avverte un’intensa empatia tra l’autore e i personaggi per i quali e dei quali scrive.
Sono pagine veloci dunque, dolorose e allegre, difficili da classificare: perché sono ad un tempo autobiografia, saggio economico, raccolta di racconti. E’ un ottimista, l’autore che narrò la storia dei piccoli imprenditori di Prato, e per questo si rivolge alle nuove generazioni; si entusiasma quando parla e scrive ai giovani, mettendo ancor più fervore di fronte a quelli più demotivati, già stanchi, con un futuro di disoccupazione, di vuoto interiore, di degrado: li incalza, li sprona, cattura la loro attenzione in un’aula nella quale un uomo eroico, Michele Del Campo, cerca di salvare dall’abbrutimento chi non vuole o non può studiare. Perfino i più disattenti si fermano ad ascoltare lo scrittore, perché egli conosce le parole per raccontare un’utopia che ha il potere di salvarli. E pensa alla vita del Presidente Obama. E’ suggestiva la tenacia con la quale Nesi esprime la propria incondizionata fiducia nei giovani. Il disinteresse, la resa, altro non sono che il patrimonio che abbiamo loro consegnato, e dunque smettano di guardare a noi ma guardino a loro stessi e al futuro, alle potenzialità che possono risollevarli.
Quei ragazzi devono riuscire a pensarsi senza ieri e lo Stato deve aiutarli a non aver paura, ad avere il coraggio di inventare la propria vita. Nesi non dorme la notte, troppo impegnato a cercare le parole per dire ai giovani cosa fare e come. E pensa ad un Governo che, avulso dalla realtà, non sa dare opportunità nuove, quelle che spettano di diritto a coloro ai quali abbiamo lasciato un’eredità di povertà. La mobilità non darà mai forza alle giovani generazioni, come la globalizzazione.
Il Governo dovrà concedere prestiti per coloro che desiderino iniziare un’attività imprenditoriale di eccellenza: il nuovo prodotto dovrà essere di qualità tale che i cinesi non possano copiarlo. Salvare l’Italia dalla palude della disoccupazione è un compito urgente e possibile: oggi e domani si fondono in un unico progetto portatore di vita.
Le nostre vite senza ieri
Guanda, pag. 155, 16,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse