Arte-Cultura

Natura essenza della vita

Natura essenza della vita
0

 Camillo Bacchini

Nelle ampie stanze di Villa Soragna, a Collecchio, Stefania Provinciali raccoglie - sotto il titolo di «Fuga dalla realtà» - una cinquantina di quadri di Stefano Magnani. Classe 1960, di formazione accademica, Magnani da tempo ci aveva abituato ad angoli di città, o di campagna, raccolti appena fuori porta, ben riconoscibili e dipinti con uno stile naturalistico ad olio su tela. 
Tuttavia, già di fronte a questi quadri - con effetti di luce sulla paglia, sul fieno, sui sentieri, sugli scorci, tra i vicoli, lungo i viali, nei parchi - ci si accorge ben presto della presenza persistente d’una cifra inconfondibile della sua pittura: una precisione lenticolare del dettaglio così febbrile e tersa da comunicare straniamento. Quegli angoli di mondo che vivono di vita silente sulla tela, sono dipinti in modo ingannevole, perché, nonostante il realismo impeccabile, non esistono. 
I suoi paesaggi sono quasi spopolati. Sono silenziosi. Assoluti. Vi regna una calma che ferma il tempo e fissa lo spazio, blocca il movimento; tanto che alcuni, per questo pittore, hanno parlato di componente metafisica. In realtà, ciò ha senso soltanto se si pensa che il pittore non ha proiettato al di fuori della natura o oltre la realtà i suoi luoghi, bensì in una dimensione parallela. 
Allora diremo che è come se l’autore, una volta scelto un angolo di mondo, lo ripulisse con la pittura, rendendolo, finalmente, vivibile: tolti gli accidenti, rimane l’essenza. In questo senso i suoi paesaggi sono insieme realistici ed interiori. 
Ma ormai il frastuono, l’affollamento, il degrado, l’inquinamento in tutte le sue forme, la volgarità assillano; invadono e mettono a rischio persino lo spazio parallelo, e quasi privato, in cui il pittore aveva riposto il mondo. 
Ecco, allora, negli ultimi quadri ad olio e creta su tela - opere poste  nelle stanze più lontane creando un percorso coerente dai primi - l’esplosione di una forza e d’un impeto nuovi: se l’uomo pecca di ùbris, la natura, per difendersi, è pronta a resettare il proprio aspetto; si staccano zolle, s’innalzano al cielo; si creano crepacci, voragini; viene messa a nudo la geologia e i tranquilli paesaggi di cui sopra rimangono sospesi come pietosa erbetta su zolle divelte da un potente aratro a tre vomeri. 
Visioni surreali e geologiche prendono di colpo il sopravvento, nascono dèi; la superficie del quadro si corruga, per ricostruire il mondo in una tettonica visionaria. Fino al 12 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

3commenti

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)