Arte-Cultura

Inquietudine di corpi e segni

Inquietudine di corpi e segni
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

Il titolo «OMAR GALLIANI – Omar, Roma, Amor» gioca sull’anagramma ed unisce il nome dell’artista, Omar, alla città eterna, che egli celebra nella mostra visibile fino al 6 maggio al Museo Bilotti, nell’Aranciera di Villa Borghese. Al centro dell’esposizione una grande opera, un disegno realizzato interamente a matita su tavole di pioppo che racchiude simbologie, tempo, spazio, forme votate a rappresentare, secondo la percezione dell’artista, tutta la magia della città.
Ancora una volta nella trama compositiva di Galliani emerge la grande tradizione della storia dell’arte, del disegno rinascimentale, manierista, simbolista, di una combinazione ideale in cui si intrecciano sensualità e sensazioni volti a ricollocare quella storia nel contemporaneo, tra inquietudini corporee della body-art e del post-human, dando vita ad un’opera ibrida ed intensa, con un’apertura a tutto campo.  Un’opera che trova uguali riferimenti formali nei 25 disegni preparatori ed in una selezione di disegni del ciclo «Notturno», presenti in mostra. A questi si aggiungono altre 10 opere di grandi dimensioni che il maestro ha richiamato in Italia dalle città che sono state sedi di sue recenti esposizioni, in giro per il mondo. Emerge quella straordinaria capacità di Galliani di creare una sintesi di grande espressività tra passato e presente, tra la grande tradizione italiana dell’arte e la sensibilità personale fino a cogliere le estreme tensioni del mondo circostante.  Ne è testimonianza il suo stesso desiderio di dedicare a Roma una precisa operazione artistica, esplicitando il sentimento che lo lega ad essa, ovverosia l’«Amor» ed insieme l’unicità delle proprie radici artistiche.
C’è la forza innegabile del tratto, il dualismo che si esplica nel gioco del chiaroscuro, fino a lasciar dissolvere le immagini in una valenza alchemica; c’è la ripresa di motivi cari all’artista come la duplicità presente nella figura femminile. «L’opera che ho voluto per questa mostra – dice Galliani- rappresenta una ''Lei'' (il soggetto), immobile, che guarda Roma da un punto strategico qual è il Pincio. La ''Lei'' è di spalle, ma si intuisce che punta lo sguardo sull'orizzonte di una notte romana piena di luci e bagliori. Dal cielo tra le stelle cadono ''ossari'' e ''fiori'', di tempi diversi, vittorie e sconfitte, sacrifici innocenti o colpevoli, da Giulio Cesare a Pasolini, da Fred Buscaglione a Papa Wojtyla. L’uso della matita scandisce il tempo ''lungo'' del mio lavoro e di Roma. Sul collo di ''Lei'' un tatuaggio che esprime il significato più profondo, secondo la mia percezione, di questa città magica». Una magia che si ripete e si rinnova che ha attraversato nel tempo buona parte della sua pittura e di quel segno inconfondibile dove la forma concreta si scontra con la potenza immaginativa dando vita all’idea di disegno come opera d’arte assoluta. Assoluta come Roma, nel suo cammino nei secoli, assoluta come l’ amore che si esplica nell’ acrostico di 4 lettere «che mi coinvolgono sul piano del mio nome, della mia storia con la città e oltre» dice. La mostra, a cura di Gabriele Simongini, è corredata da un ampio catalogo, Silvana Editoriale con una poesia di Roberto Mussapi, dal «Diario del mercante bengalese».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra