12°

Arte-Cultura

Storici e dismessi, quegli edifici da valorizzare

Storici e dismessi, quegli edifici da valorizzare
0

Mariagrazia Villa

Non ci si ritrova nell’Agorà di Atene, ma il principio è lo stesso: ogni cittadino ha la possibilità di porre domande dirette a chi lo rappresenterà nel governo della città, e di contribuire alla definizione e al chiarimento di questioni di rilievo. Punta proprio sull’antico concetto di democrazia, il secondo incontro del ciclo «Abitare la città dimenticata», dal titolo «Riflessioni per ripensare la città costruita». Si terrà domani dalle 9.15 alle 13, nella Sala Righi di via Baganza 9/a a Parma, e darà modo alla società civile di incontrare i candidati a sindaco delle prossime elezioni amministrative. La mattinata di studi, organizzata dall’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Parma insieme alla Fondazione architetti di Parma e Piacenza, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia, del Comune e dell’Università di Parma, della Soprintendenza ai Beni architettonici e paesaggistici di Parma e Piacenza e dal Consiglio nazionale architetti, si aprirà con una introduzione al tema da parte degli organizzatori dell’evento e con un approfondimento dell’urbanista Paolo Cottino, docente al Politecnico di Milano, sugli usi del riuso per reinventare il paesaggio urbano. A seguire, uno spazio regolato di circa mezz’ora, per domande, riflessioni e considerazioni del pubblico in sala con interventi della durata massima di un minuto, i cui contenuti saranno raccolti all’atto della registrazione. A queste sollecitazioni potranno rispondere, nella parte conclusiva dell’incontro, i dieci candidati a sindaco per la città di Parma. «Intensamente voluto dall’Ordine degli architetti – spiega il presidente Alessandro Tassi-Carboni –, questo secondo incontro riprende il dibattito sul recupero e il riutilizzo degli edifici sottoutilizzati, non utilizzati, dismessi o dismissibili della nostra città, dai grandi complessi monumentali di San Francesco, di San Paolo, di San Luca degli Eremitani e dell’Ospedale Vecchio, ai tanti edifici distribuiti nel tessuto urbano, di minor rilevanza storica per la memoria civica, ma in posizioni di notevole importanza strategica. L’obiettivo è far emergere sul tema i quesiti di cittadini ed enti e associazioni culturali e metterli a confronto con le prospettive dei candidati a sindaco, al fine di riflettere su quale possa essere il migliore percorso di riabilitazione per Parma». Un’occasione unica per ripensare la città, non solo nelle sue singole parti «dimenticate», ma anche nel suo disegno complessivo, cercando per ogni edificio nuove funzioni compatibili con l’intero sviluppo urbano e ambientale e tali da attivare una riqualificazione socio-economica su vasta scala. «I tre spunti che possono aprire il confronto – prosegue Tassi-Carboni – sono quelli della prospettiva, ossia di quale idea di città perseguire, della mobilità in tutta la sua complessità, legata agli stili di vita, e della riscoperta dei quartieri e delle loro sinergie con il contesto urbano». L’impegno a fare da enzima al processo di valorizzazione e rimessa in circolo del presente in vista del futuro non si ferma qui.
«Nei prossimi mesi - spiega Gabriella Incerti, consigliere dell’Ordine degli architetti - proporremo una serie di incontri tematici sulle fabbriche più significative della città, sulle possibili forme di reperimento dei finanziamenti attraverso una relazione virtuosa tra pubblico e privato, e su altre esperienze in atto, ad esempio a Torino e a Milano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti