18°

Arte-Cultura

Storici e dismessi, quegli edifici da valorizzare

Storici e dismessi, quegli edifici da valorizzare
0

Mariagrazia Villa

Non ci si ritrova nell’Agorà di Atene, ma il principio è lo stesso: ogni cittadino ha la possibilità di porre domande dirette a chi lo rappresenterà nel governo della città, e di contribuire alla definizione e al chiarimento di questioni di rilievo. Punta proprio sull’antico concetto di democrazia, il secondo incontro del ciclo «Abitare la città dimenticata», dal titolo «Riflessioni per ripensare la città costruita». Si terrà domani dalle 9.15 alle 13, nella Sala Righi di via Baganza 9/a a Parma, e darà modo alla società civile di incontrare i candidati a sindaco delle prossime elezioni amministrative. La mattinata di studi, organizzata dall’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Parma insieme alla Fondazione architetti di Parma e Piacenza, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia, del Comune e dell’Università di Parma, della Soprintendenza ai Beni architettonici e paesaggistici di Parma e Piacenza e dal Consiglio nazionale architetti, si aprirà con una introduzione al tema da parte degli organizzatori dell’evento e con un approfondimento dell’urbanista Paolo Cottino, docente al Politecnico di Milano, sugli usi del riuso per reinventare il paesaggio urbano. A seguire, uno spazio regolato di circa mezz’ora, per domande, riflessioni e considerazioni del pubblico in sala con interventi della durata massima di un minuto, i cui contenuti saranno raccolti all’atto della registrazione. A queste sollecitazioni potranno rispondere, nella parte conclusiva dell’incontro, i dieci candidati a sindaco per la città di Parma. «Intensamente voluto dall’Ordine degli architetti – spiega il presidente Alessandro Tassi-Carboni –, questo secondo incontro riprende il dibattito sul recupero e il riutilizzo degli edifici sottoutilizzati, non utilizzati, dismessi o dismissibili della nostra città, dai grandi complessi monumentali di San Francesco, di San Paolo, di San Luca degli Eremitani e dell’Ospedale Vecchio, ai tanti edifici distribuiti nel tessuto urbano, di minor rilevanza storica per la memoria civica, ma in posizioni di notevole importanza strategica. L’obiettivo è far emergere sul tema i quesiti di cittadini ed enti e associazioni culturali e metterli a confronto con le prospettive dei candidati a sindaco, al fine di riflettere su quale possa essere il migliore percorso di riabilitazione per Parma». Un’occasione unica per ripensare la città, non solo nelle sue singole parti «dimenticate», ma anche nel suo disegno complessivo, cercando per ogni edificio nuove funzioni compatibili con l’intero sviluppo urbano e ambientale e tali da attivare una riqualificazione socio-economica su vasta scala. «I tre spunti che possono aprire il confronto – prosegue Tassi-Carboni – sono quelli della prospettiva, ossia di quale idea di città perseguire, della mobilità in tutta la sua complessità, legata agli stili di vita, e della riscoperta dei quartieri e delle loro sinergie con il contesto urbano». L’impegno a fare da enzima al processo di valorizzazione e rimessa in circolo del presente in vista del futuro non si ferma qui.
«Nei prossimi mesi - spiega Gabriella Incerti, consigliere dell’Ordine degli architetti - proporremo una serie di incontri tematici sulle fabbriche più significative della città, sulle possibili forme di reperimento dei finanziamenti attraverso una relazione virtuosa tra pubblico e privato, e su altre esperienze in atto, ad esempio a Torino e a Milano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

polizia municipale

Tre minorenni sorpresi con alcolici: multa al locale che glieli ha venduti

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

14commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

IRAQ

Gli Usa ammettono responsabilità nel raid su Mosul Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa