12°

Arte-Cultura

Ligabue e le sue vite a perdere

Ligabue e le sue vite a perdere
0

 di Lisa Oppici

Un gatto investito e un cane regalato che scardinano matrimoni e rapporti già in bilico. Una lettera accorata a un chirurgo che ha dimenticato l’umanità. La prova di coraggio di due ragazzini che vogliono vedere se il lupo cattivo esiste davvero. Una terribile vacanza in barca tra realtà e finzione. Uno strano rapimento. I pensieri pesanti di un uomo, una sera a guardar le stelle che non si muovono, alla vigilia di un responso fondamentale. E molto altro ancora. Il nuovo album di Luciano Ligabue è un libro, si chiama «Il rumore dei baci a vuoto» (voto dieci al titolo: bellissimo) ed è per certi versi l’opera che non t’aspetti. Se infatti è vero che ci si può accostare al volume almeno in parte prevenuti, con i dubbi di chi guarda con qualche perplessità i cantanti (ma anche i calciatori, anche le modelle, anche le attrici e, ormai, chi più ne ha più ne metta) che si buttano nella scrittura come dentro un supermarket, è anche vero che a lettura conclusa ci si deve ricredere, e si rimane positivamente impressionati. Certo, si tratta di un libro discontinuo, disomogeneo e fatto di luci e ombre, di alti e bassi per quanto concerne la «resa» effettiva, ma comunque di un libro interessante e ricco di spunti. Per certi versi, anzi, sorprendente. Non che Ligabue non abbia già dimostrato di cavarsela bene anche in campi diversi dalla musica (i film, alcuni libri), ma il racconto – anche per struttura, armonia, composizione - è strada impervia: e si può dire che il rocker di Correggio anche stavolta ne esca bene. Tredici racconti, tredici storie tra loro diverse (spesso con un colpo di scena in chiusura, e con finali aperti che lasciano spiragli ma anche incertezze, e instillano dubbi) a costruire un mosaico composito fatto di vite, amori, rancori, cinismi, spettri, ossessioni, felicità, spaesamenti e disperazioni.
Ciò che colpisce in positivo è senz’altro la sensibilità, la profondità dello sguardo, unita alla capacità di delineare una situazione anche con pochi sicuri tratti. Ligabue s’insinua nei rapporti tra le persone, e spesso mette a fuoco uno snodo (casuale o no) della loro esistenza costruendoci intorno la storia: talvolta sono solo relitti che si lasciano vivere, e che anzi con la vita giocano a scommettere su tutto (il bellissimo «Ristretto vuol dire ristretto»); talvolta sono uomini e donne (ma il punto di vista è per lo più maschile) che cercano nella compagnia (anche nel gruppo) un antidoto alla solitudine e il modo giusto per (r)esistere; talvolta sono persone disorientate che provano a riempire vuoti troppo grandi con gesti anche sconsiderati, assediate come sono – come siamo – da una frenesia sciocca che non dà scampo a nessuno e che spesso camuffa il nulla. Ligabue li racconta, li scruta, li indaga, e così costruisce un patchwork che è in fondo anche il nostro: che siamo anche un poco noi. Luci e ombre, si diceva: testi meno riusciti e altri ben più convincenti (tra questi senz’altro, oltre a «Ristretto vuol dire ristretto», «Lo vuole vedere?», «Il rumore dei baci a vuoto», «Non guardo», «Pioggia di stelle»), confezionati con una lingua che qua e là avremmo gradito più piena, più densa, più corposa, ma che anche così «leggera» sa far entrare il libro in testa. I migliori, forse, sono quelli pervasi di tenerezza e di umanità, perché indicano quasi una via: quelli che sembrano anzi individuare proprio l’umanità (e l’amore, e la sincerità) come chiave vera. Come «modus operandi» per la gestione del tutto. Come strumento, appunto, di (r)esistenza. Per il presente e per il futuro. 
 
  Il rumore dei baci a vuoto -   Einaudi, pag. 176,  15,00
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida