-3°

Arte-Cultura

Ligabue e le sue vite a perdere

Ligabue e le sue vite a perdere
0

 di Lisa Oppici

Un gatto investito e un cane regalato che scardinano matrimoni e rapporti già in bilico. Una lettera accorata a un chirurgo che ha dimenticato l’umanità. La prova di coraggio di due ragazzini che vogliono vedere se il lupo cattivo esiste davvero. Una terribile vacanza in barca tra realtà e finzione. Uno strano rapimento. I pensieri pesanti di un uomo, una sera a guardar le stelle che non si muovono, alla vigilia di un responso fondamentale. E molto altro ancora. Il nuovo album di Luciano Ligabue è un libro, si chiama «Il rumore dei baci a vuoto» (voto dieci al titolo: bellissimo) ed è per certi versi l’opera che non t’aspetti. Se infatti è vero che ci si può accostare al volume almeno in parte prevenuti, con i dubbi di chi guarda con qualche perplessità i cantanti (ma anche i calciatori, anche le modelle, anche le attrici e, ormai, chi più ne ha più ne metta) che si buttano nella scrittura come dentro un supermarket, è anche vero che a lettura conclusa ci si deve ricredere, e si rimane positivamente impressionati. Certo, si tratta di un libro discontinuo, disomogeneo e fatto di luci e ombre, di alti e bassi per quanto concerne la «resa» effettiva, ma comunque di un libro interessante e ricco di spunti. Per certi versi, anzi, sorprendente. Non che Ligabue non abbia già dimostrato di cavarsela bene anche in campi diversi dalla musica (i film, alcuni libri), ma il racconto – anche per struttura, armonia, composizione - è strada impervia: e si può dire che il rocker di Correggio anche stavolta ne esca bene. Tredici racconti, tredici storie tra loro diverse (spesso con un colpo di scena in chiusura, e con finali aperti che lasciano spiragli ma anche incertezze, e instillano dubbi) a costruire un mosaico composito fatto di vite, amori, rancori, cinismi, spettri, ossessioni, felicità, spaesamenti e disperazioni.
Ciò che colpisce in positivo è senz’altro la sensibilità, la profondità dello sguardo, unita alla capacità di delineare una situazione anche con pochi sicuri tratti. Ligabue s’insinua nei rapporti tra le persone, e spesso mette a fuoco uno snodo (casuale o no) della loro esistenza costruendoci intorno la storia: talvolta sono solo relitti che si lasciano vivere, e che anzi con la vita giocano a scommettere su tutto (il bellissimo «Ristretto vuol dire ristretto»); talvolta sono uomini e donne (ma il punto di vista è per lo più maschile) che cercano nella compagnia (anche nel gruppo) un antidoto alla solitudine e il modo giusto per (r)esistere; talvolta sono persone disorientate che provano a riempire vuoti troppo grandi con gesti anche sconsiderati, assediate come sono – come siamo – da una frenesia sciocca che non dà scampo a nessuno e che spesso camuffa il nulla. Ligabue li racconta, li scruta, li indaga, e così costruisce un patchwork che è in fondo anche il nostro: che siamo anche un poco noi. Luci e ombre, si diceva: testi meno riusciti e altri ben più convincenti (tra questi senz’altro, oltre a «Ristretto vuol dire ristretto», «Lo vuole vedere?», «Il rumore dei baci a vuoto», «Non guardo», «Pioggia di stelle»), confezionati con una lingua che qua e là avremmo gradito più piena, più densa, più corposa, ma che anche così «leggera» sa far entrare il libro in testa. I migliori, forse, sono quelli pervasi di tenerezza e di umanità, perché indicano quasi una via: quelli che sembrano anzi individuare proprio l’umanità (e l’amore, e la sincerità) come chiave vera. Come «modus operandi» per la gestione del tutto. Come strumento, appunto, di (r)esistenza. Per il presente e per il futuro. 
 
  Il rumore dei baci a vuoto -   Einaudi, pag. 176,  15,00
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift