-5°

Arte-Cultura

Paride Lanfranchi: iniziò il teatro dialettale

Paride Lanfranchi: iniziò il teatro dialettale
0

Anna Ceruti Burgio
Dialetto Parmigiano sta conoscendo in questo periodo una seconda giovinezza, dopo i gloriosi tempi del secolo scorso; un iniziatore della tradizione del teatro dialettale fu Paride Lanfranchi (1891-1962), di cui ricorre quest’anno (e precisamente il 10 aprile) il cinquantenario della morte.
Fin da piccolo sentì il richiamo del palcoscenico recitando nella compagnia degli Stimmatini; a nove anni ne fu uno dei fondatori e dei più attivi dirigenti, ma l’oratorio alla fine gli stava stretto, per cui, alla ricerca di spazi più ampi, fondò la compagnia "Silvio Pellico", con la quale ottenne successi in Parma e in provincia con "I Carbonari" e "I tristi amori".
Il merito di questa attività fu anche quello di indirizzare tanti giovani talenti alla recitazione, favorendo lo sviluppo del teatro popolare. Fu spesso primo attore e capocomico in altri gruppi, come "I Filodrammatici" , "Filippo Corridoni" e "Domenico Maria Villa"; vinse il primo premio a Bologna in un concorso nazionale, come attore e direttore artistico.
Dopo queste esperienze in lingua, si dedicò totalmente al dialetto parmigiano, riversandovi tutto quanto naturalmente appreso con l’attività filodrammatica. La scelta verso il teatro dialettale fu assai felice, in quanto vi emerse come abile creatore di caratteri con doti di immediatezza e naturalezza e nello stesso tempo di originalità nell’interpretare i personaggi.
Il passaggio verso il dialetto lo portò a unirsi alle compagnie dei Clerici, della Magnanini, di Montacchini. Nel 1933 iniziò il suo sodalizio col grande Alberto Montacchini, mattatore delle scene dialettali, al quale fece da spalla, ma, come affernava Ubaldo Grassi, indimenticabile Dsèvod e anch’egli attore, non è giusto relegare il suo ruolo a quelli di semplice spalla. Infatti sostenne parti primarie in molte commedie, fornendo interpretazioni molto originali e personali.Fu un forgiatore di tipi e di caratteri; in particolare mirabile è la sua personalizzazione di Zeffirino (definita dai critici "a punta di pennello" e quasi cucita addosso a lui) in "Riccio da Parma" e di Melibeo in "Bel c'me 'l sol".
Paride sapeva dare piena credibilità ai personaggi, mentre la sua recitazione, pur briosa, si giovava di efficaci pause. Conobbe dunque il favore del pubblico, per la sua versatilità nell’immedesimarsi nelle varie figure: altre sue interpretazioni riuscite sono quella della guardia municipale in "Al fiol d’la serva" e del parroco in "A la bersagliera".Praticò con successo anche il cinema, con parti nei film di Don Camillo e Peppone ispirati al capolavoro guareschiano; interpretò il fattore in un altro film, "Torniamo in campagna". Parma gli ha intitolato una strada, in una zona dedicata ai quelle grandi della recitazione dialettale, nel Peep Benedetta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta