15°

Arte-Cultura

Paride Lanfranchi: iniziò il teatro dialettale

Paride Lanfranchi: iniziò il teatro dialettale
0

Anna Ceruti Burgio
Dialetto Parmigiano sta conoscendo in questo periodo una seconda giovinezza, dopo i gloriosi tempi del secolo scorso; un iniziatore della tradizione del teatro dialettale fu Paride Lanfranchi (1891-1962), di cui ricorre quest’anno (e precisamente il 10 aprile) il cinquantenario della morte.
Fin da piccolo sentì il richiamo del palcoscenico recitando nella compagnia degli Stimmatini; a nove anni ne fu uno dei fondatori e dei più attivi dirigenti, ma l’oratorio alla fine gli stava stretto, per cui, alla ricerca di spazi più ampi, fondò la compagnia "Silvio Pellico", con la quale ottenne successi in Parma e in provincia con "I Carbonari" e "I tristi amori".
Il merito di questa attività fu anche quello di indirizzare tanti giovani talenti alla recitazione, favorendo lo sviluppo del teatro popolare. Fu spesso primo attore e capocomico in altri gruppi, come "I Filodrammatici" , "Filippo Corridoni" e "Domenico Maria Villa"; vinse il primo premio a Bologna in un concorso nazionale, come attore e direttore artistico.
Dopo queste esperienze in lingua, si dedicò totalmente al dialetto parmigiano, riversandovi tutto quanto naturalmente appreso con l’attività filodrammatica. La scelta verso il teatro dialettale fu assai felice, in quanto vi emerse come abile creatore di caratteri con doti di immediatezza e naturalezza e nello stesso tempo di originalità nell’interpretare i personaggi.
Il passaggio verso il dialetto lo portò a unirsi alle compagnie dei Clerici, della Magnanini, di Montacchini. Nel 1933 iniziò il suo sodalizio col grande Alberto Montacchini, mattatore delle scene dialettali, al quale fece da spalla, ma, come affernava Ubaldo Grassi, indimenticabile Dsèvod e anch’egli attore, non è giusto relegare il suo ruolo a quelli di semplice spalla. Infatti sostenne parti primarie in molte commedie, fornendo interpretazioni molto originali e personali.Fu un forgiatore di tipi e di caratteri; in particolare mirabile è la sua personalizzazione di Zeffirino (definita dai critici "a punta di pennello" e quasi cucita addosso a lui) in "Riccio da Parma" e di Melibeo in "Bel c'me 'l sol".
Paride sapeva dare piena credibilità ai personaggi, mentre la sua recitazione, pur briosa, si giovava di efficaci pause. Conobbe dunque il favore del pubblico, per la sua versatilità nell’immedesimarsi nelle varie figure: altre sue interpretazioni riuscite sono quella della guardia municipale in "Al fiol d’la serva" e del parroco in "A la bersagliera".Praticò con successo anche il cinema, con parti nei film di Don Camillo e Peppone ispirati al capolavoro guareschiano; interpretò il fattore in un altro film, "Torniamo in campagna". Parma gli ha intitolato una strada, in una zona dedicata ai quelle grandi della recitazione dialettale, nel Peep Benedetta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti Dop, 30 indagati in quattro regioni

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

notte da incubo

Cagliari, banda di migranti espulsi semina il terrore su traghetto

2commenti

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

SPORT

inghilterra

Mangia il panino in panchina? Il Sutton lo licenzia Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv