-4°

Arte-Cultura

A Collecchio i pittori ricordano Aimi e Marcheselli

A Collecchio i pittori ricordano Aimi e Marcheselli
0

 Il ricordo di Tiziano Marcheselli e di Gianfranco Aimi passa attraverso una mostra, che raccoglie a Collecchio, negli spazi dell’ex salumificio di via Verdi, oltre alle opere dei due artisti scomparsi, quelle di artisti a loro molto vicini. "Arte a Collecchio", quindi, non vuol esser soltanto una mostra "di", ma "per" Tiziano Marcheselli e Gianfranco Aimi, e, insieme, la valorizzazione e la codificazione d’un comune interesse per l’arte che si fa, nel tempo, passione, esperienza, alla luce d’un medesimo atteggiamento nei confronti del passato. Tiziano rifà Egon Schiele in chiave pop con tinte piatte, sdrammatizzando il soggetto e filtrandolo attraverso la cultura del fumetto; Aimi si confronta con la tradizione letteraria dei classici, dal Don Chisciotte a Dante; Basevi crea paesaggi marittimi fortemente materici che si raggrinzano come le inserzioni dei giornali di carta che incolla; Bia si muove tra la tradizione dell’impressione e dell’espressione con paesaggi e ritratti posti al confine esatto tra ciò che proviene dall’interno dell’animo e dall’esterno della visione. Buzzi, compone frammenti riconoscibili dei grandi capolavori del passato in tasselli simbolici percorsi narrativi, simbolici e decorativi da scoprire. Canforini dipinge il tempo, rubando da un immaginario studio di S. Gerolamo i libri per poi sbiadirne le scritte e le carte con una pennellata post impressionista.

Cesari prende la tradizione dell’informale per dipingere i suoi grandi paesaggi materici spopolati, in cui mette in rilievo la struttura del suolo, la geologia in fermento. Grande si confronta con la tradizione del realismo e dell’iperrealismo portando il dettaglio all’estremo del possibile sconfinando con l’onirico, dimensione a cui si affida Lanfranchi, che allude alla metafisica del teatro, alla finzione della vita; Scapinelli offre le sue visioni religiose, che possono essere l’oggetto visto (ad esempio il Cristo) o il soggetto che vede (la donna dagli occhi spirituali). Vernizzi, invece, articola le sue architetture e le sue prospettive impossibili, tra geometrie e segni carichi di storia figurativa. All’esterno le "memorie" di Giovanni Ortolani, quattro sculture totemiche in dialogo con lo spazio e la luce.Camillo Bacchini 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video