11°

Arte-Cultura

Sei italiani su 10 non vanno nei musei. A disertare sono soprattutto le donne

Sei italiani su 10 non vanno nei musei. A disertare sono soprattutto le donne
Ricevi gratis le news
2

>>>ANSA/(Di Daniela Grondona)
FIRENZE, 20 MAG – C'è un 'esercitò di italiani che non visita musei, nè siti archeologici, nè mostre. Sono 28 milioni i 'disertorì dell’arte e della cultura, sia in Italia sia all’estero, secondo una ricerca svolta dal Centro Studi 'Gianfranco Imperatorì dell’Associazione Civita e presentata a Firenze nell’ambito della manifestazione 'Art&Tourism'. Il fenomeno è più evidente nelle regioni del Sud e in quelle del Nord Ovest e tra le donne.
Nel 2010, indica l’indagine, 6 italiani su 10 con più di 18 anni non hanno varcato la soglia di musei o altre strutture espositive. Si tratta di persone comprese sia nella fascia più anziana della popolazione (individui con più di 64 anni di età) che in quella tra i 25 e i 44 anni. Questa 'disaffezionè riguarderebbe in particolar modo le donne: solo il 39,5% del pubblico femminile, secondo l’indagine, visita una mostra o un museo. Per i ricercatori, tuttavia, «i livelli di istruzione e reddito e la distribuzione territoriale delle offerte culturali solo in parte spiegano la mancata espressione di una domanda di cultura da parte di una quota così elevata di popolazione italiana adulta».
Una delle soluzioni, secondo il sottosegretario ai Beni culturali, Roberto Cecchi, è il miglioramento dei servizi. «Dobbiamo cercare di migliorare l’offerta – ha spiegato – la domanda è già alta, abbiamo 37 milioni di visitatori l’anno, una cifra considerevole, stranieri e anche italiani. Noi – ha proseguito – abbiamo un gradimento molto alto dei nostri musei che sta intorno al 75%, fatte le verifiche sul campo. Dove c'è il punto di caduta è sui servizi, cioè su tutto quello che concorre a definire oggi un museo. Dobbiamo migliorare quella parte dando un impulso che abbia un carattere più imprenditoriale».
La tipologia dei 'non fruitorì, infatti, costituisce un segmento importante. «Un potenziale di domanda non utilizzato - osserva Civita – che potrebbe sostenere in modo non marginale lo sviluppo del settore».
La ricerca ha anche tracciato il profilo degli utenti dei luoghi di cultura (in Italia e all’estero) e dei 'non fruitorì. Nel primo gruppo sono compresi i fruitori 'mobilì, quelli fino a 45 anni di età che visitano un luogo di cultura di solito in un’altra città o in un altro paese in occasione di un viaggio, e quelli 'onnivorì, visitatori al di sotto dei 45 anni che vedono sia i musei d’arte (dall’antico al contemporaneo) che quelli archeologici, sia della loro che di altre città ma, in genere, sono esterofili. Tra i 'non fruitorì spiccano 'i distrattì, in gran parte giovani che dichiarano di annoiarsi visitando una mostra o un museo e che sono appunto concentrati su altre forme di intrattenimento. Gli 'insoddisfattì sono generalmente persone anziane che vorrebbero servizi maggiori. Ci sono anche i non fruitori 'tecnologicì, compresi nella fascia di età 25-44, che sottolineano la necessità di una comunicazione più incisiva e maggiori informazioni. Infine, i 'ventre mollè: persone nella fascia di età 44-65 che chiedono nelle strutture museali ed espositive maggiori servizi di accoglienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • edo

    21 Maggio @ 16.58

    L'arte non è per tutti....per fortuna!

    Rispondi

  • arnaldo

    21 Maggio @ 08.13

    le donne il loro museo ce l,hanno in casa ,vedi marito ,figli ecc .......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Futuro “Luigine”, inizio prossima settimana firma accordo

il caso

Futuro “Luigine”, nuovo summit con la Proges: firma nei prossimi giorni? Video

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

4commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova