Arte-Cultura

Mainardi, un bufalo e il giallo dei delitti della Serenissima

Mainardi, un bufalo e il giallo dei delitti della Serenissima
Ricevi gratis le news
0

Rita Guidi

La formula è indovinata, il giallo (istruttivo e) rilassato.
Come ogni bravo autore (o era l’assassino???) che torna sul «luogo» del delitto, Danilo Mainardi insiste e ci offre un'altra avventura in salsa etologica e nostrana, unendo l’immancabile sguardo – più che mai attento e partecipe – su vizi e virtù di amici a quattro e pure a due (noi…) zampe.
Una prospettiva animalesca, nel senso buono (anzi scientifico) del termine, particolarmente utile ad aggiungere qualche azzeccato colpo di scena (e di coda) all’andamento della storia.
Dopo averci affascinato col mondo misterioso e cupo dei pipistrelli d’oltreoceano («Un innocente vampiro», cui fece eco «L’acchiappacolombi»), Mainardi punta questa volta il dito sulle corna: «Le corna del Cesare» (Cairo, 217 pagg., 14 euro). E dunque piu’ esattamente su quelle corna di bufalo (il Cesare…), che a due passi da noi, sulle barene della laguna veneziana, celano insieme il mistero e la soluzione di loschi traffici e morti brutali e sospette.
Protagonista la nostra Agnese (già incontrata in tandem col Marzio, nell’indagine sui «vampiri»), il romanzo si colora subito dello sguardo della giovane studiosa campana. Nel senso che se non è un americano a Parigi, è certamente una casertana a Venezia a regalarci lo stupore e l’allegria di un osservatore «nuovo»; pronto a cogliere ogni sfumatura degli splendori della città sull’acqua, come del dialetto veneziano, o della buffa cadenza dei suoi abitanti.
Dunque la bellezza, la quiete, l’osservazione in natura di quei poderosi esemplari di bufalo… e poi, improvvisamente quel cadavere. Quell’uomo (quell’amico) trovato riverso sulla barena, col torace sventrato (evidentemente, apparentemente) dalla carica di quel bufalo che placido, qualche metro più in là, si muove tranquillo tra l’acqua e l’erba.
Come dite? Che il colpevole non può essere quel pacioccone con le corna, ma quel solito noioso e avido bipede dominante che va sotto il nome di homo (poco) sapiens? Il nostro Mainardi è pronto a darvi ragione, conducendo (facendo condurre ad Agnese) un’indagine sapida e quieta tra le calli, svelandoci il valore (di mercato…) della corna, e spiegandoci cosa fa imbufalire i bufali. Tutti, anche quelli veneziani.

Le corna del Cesare
    Cairo ed., pag. 217, € 14,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Opinioni a confronto sui lupi

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

Lealtrenotizie

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

2commenti

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

3commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

MILANO

Tassista abusivo violenta due giovani passeggere

MALTEMPO

Neve: centinaia di turisti bloccati in Val Senales, situazione critica in Alto Adige

SPORT

tennis

Australian Open: Berdych travolge Fognini, azzurri tutti fuori. Federer ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

SOCIAL NETWORK

"A voj propia ti!": IgersParma cerca un 'amministratore'

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova