16°

Arte-Cultura

Un’arte altra, metamorfosi, mutazioni, paesaggi

Un’arte altra, metamorfosi, mutazioni, paesaggi
0

 Casalmaggiore dedica una mostra a Gianna Zanafredi  "Un'arte altra-metamorfosi, mutazioni, paesaggi" che inaugura sabato 26 maggio alle 17 presso la Sala Rossari del Museo Diotti. La mostra e il catalogo sono curati dal critico e concittadino Piero Del Giudice e rappresentano un'occasione importante per conoscere a fondo il lavoro di un'artista (nata nel bellissimo comune in provincia di Cremona che da anni vive e lavora a Parma) che vive la pittura come un'urgenza, un imperativo a cui è impossibile sottrarsi; una pittrice che dal '99 espone nelle principali città italiane e all'estero: tra le collettive l'ultima Biennale di Venezia, Padiglione Italia- Torino e Palazzo Zenobbio, Collegio degli Armeni, Venezia. In scena, come scrive Del Giudice: "Una vocatio con risposta tardiva, una chiamata, cui l'artista risponde 'quando ero avanti con la vita-sposata, madre, divorziata'. Passione alimentata a tratti, dedizione sempre rinviata, seduzione infine accettata, la pittura esercitata è per la Zanafredi maturità raggiunta e pratica salvifica. Un humus acido nutre il suo linguaggio, un'alchimia tra materie di fondo e solventi/reagenti che amalgamano queste materie alimenta la sua diversità di persona e la diversità delle sue tele. Artista originale e ostinata, intellettuale che coltiva un rapporto critico con la realtà. Nel profilo di genere, nel suo ritratto di signora, una donna spaventata dal mondo e dalla sua propria ribellione".
Ed è una pittura informale fatta di ricordi, rimandi, parole, sovrapposizioni, ferite, nostalgie, macchie, graffi quella della Zanafredi; un universo di sguardi smarriti nella nebbia e di quelle struggenti, avvolgenti malinconie che solo i paesaggi del Po sono capaci di suscitare, invocare: una pittura ricca di mistero(il mistero della sua terra), di ricercata purezza(con i mille strati dei suoi bianchi) e fisicità(sugli strati di materia interviene con le spugne, le mani, le spatole e usa il pennello solo per i ritocchi, prima di passare al colore poi al bitume); frammenti di vita vissuta come il titolo dei suoi quadri, ‘Appunti per un racconto’, ‘Infinite volte’, ‘Femminile singolare’…: una vita vissuta in stretta simbiosi con la natura, quella della sua infanzia, della sua campagna. Una trentina le tele esposte(nella bella cornice del museo Diotti) realizzate dal 2005 ai giorni nostri più alcuni disegni realizzati negli anni della formazione all'Istituto d'arte Toschi di Parma. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 1° luglio e toccherà nei prossimi mesi anche Milano e Lugano. Un'occasione importante: da non perdere. Apertura del Museo Diotti, via Formis 17(Casalmaggiore-Cr): da martedì a venerdì ore 8,00-13,00; sabato e festivi 15,30-18,30. Info: www.museodiotti.it tel:0375.200416/www.giannazanafredi.it

Mariacristina Maggi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

10commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

12commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

22commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017