22°

32°

Arte-Cultura

Giorni in fuga e sarcasmo nella raccolta poetica di Cesare Viviani "Infinita fine"

Ricevi gratis le news
0

Dopo l'edizione Oscar Mondadori delle «Poesie 1967-2002» a cura di Enrico Testa e dei saggi critici raccolti per il Melangolo nel volume «La voce inimitabile», Cesare Viviani giunge ora alla raccolta «Infinita fine» edita da Einaudi. Un'altra felice dimensione riflessiva di quel magico quadro aperto che sempre la poesia di questo toscano curioso e insaziabile ci propone sino dai tempi de «L'ostrabismo cara» (Feltrinelli '73) «infischiandosene di sorprendere o scandalizzare a ogni costo il lettore» - come scriveva Giuliano Gramigna sul Corriere della sera il 22 aprile del 2003. Ma nella vicenda umana ancor prima che poetica narrata in quest'ultimo libro Viviani offre alla nostra considerazione una ben singolare novità:  quella di pensare una poesia che non sia soltanto poesia in senso stretto, bensì una motivazione filosofica di trame che ci portiamo dentro e addosso nella battaglia silenziosa, «nel tempo millenario della storia degli uomini»,  nella felicità che ci espone ora al ridicolo, ora persino all'eroismo. Insomma, un Viviani che sta sul limitare dell'estrema funzione (e finzione) esistenziale, poiché «Anche l'ultimo passo,/ quello incontro alla morte,/ fu un penoso incespicare». Di esitazione in esitazione, la vita passa: ecco il canzoniere di Viviani, il suo mordere appunto il tessuto di questa «Infinita fine» che ha e non ha senso, e che la poesia può a malapena indicare, segnalare, disperdere o, per caso, ritrovare. «Tra cadute, convalescenze/ e guarigioni/ passo la vita./ Ci vuole paura per vivere,/ e non il coraggio/ che porta fuori strada/ e fa desiderare altri mondi». O la misura, dunque, o il rischio della beffa, con un sarcasmo sotteso che, a tratti, si evidenza grottescamente. «Se dare peso all'esistenza/ di un potere della mente,/ oppure sentire che si tratta solo/ di operazioni imparate nel tempo,/ senza le quali/ non c'è mente (non c'è niente». Alla ricerca di una possibile giustificazione, dunque, il poeta  raccoglie nuovamente le certezze che aveva espresso in «La voce inimitabile» quando scriveva: «Pietà per l'esistenza prima che per gli esistenti. Pietà per la creazione prima che per le creature». Questa è l'unica realtà possibile dentro un'atmosfera di precarietà dove tutto e niente coincidono in noi resi forzatamente sospettosi e diffidenti.
Infinita fine - Einaudi, pag. 151, euro 12,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti