Arte-Cultura

Real Town, fumetto e iperrealismo in mostra

Real Town, fumetto e iperrealismo in mostra
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Viviani

Talmente realistico da sembrare vero. L’universo parallelo creato dall’immaginazione della pittrice di Colorno, Paola Boni, è l’esatto punto d’incontro tra l’iperrealismo e la pop art. «Real Town» è il titolo della mostra inaugurata ieri nello spazio Audiomedica in via Repubblica. Un perfezionismo maniacale, che rende i soggetti dei quadri «più veri del vero», si fonde nell’opera di Paola Boni con la fantasia, il colore, l’allegria del fumetto. Ecco che l’iperrealismo, che della freddezza e imparzialità dell’artista fa il suo valore primario, diventa qualcosa di diverso, capace di strappare un sorriso divertito. Gli oggetti reali, come una precisa marca di biscotti, o di cioccolatini molto noti, vengono spesso inseriti in scene tratte da fumetti e cartoni animati. È così che Will E. Coyote, a cavallo di una lattina di bibita che notoriamente «mette le ali», si lancia all’inseguimento di un Beep Beep meno spavaldo del solito. Alice nel paese delle meraviglie nel tè, inzuppa dei celebri biscotti per l’infanzia, mentre Dumbo sorride ad una stecca di cioccolato offertagli da Topolino: «Sono sempre stata un’amante dell’iperrealismo e della pop art - spiega l’artista - ma anche i fumetti hanno un ruolo importante nella mia quotidianità. Credo che facciano bene, aiutano a sorridere un po’ di più. Cosa di cui abbiamo un gran bisogno». Tra le opere esposte, non tutte sono caratterizzate dalla presenza simultanea di personaggi fantastici e prodotti di uso quotidiano: lattine di bibite, frollini e snack vengono talvolta isolati e ingranditi, rappresentati in ogni minimo dettaglio con olio su tela o pasta acrilica. La ricerca della perfezione tecnica e formale quasi maniacale, ha l’effetto di mostrare immagini che dalla distanza possono quasi sembrare elaborate al computer. Laureata in economia e pittrice per passione, Paola Boni confessa di amare soprattutto due cose: gli animali e i bambini. Proprio pensando ai secondi, ha deciso di supportare l’associazione Casina dei bimbi, che sostiene i piccoli pazienti degli ospedali di Parma e Reggio Emilia, mettendo in vendita tazze e scatole di matite colorate con stampate alcune delle sue opere. La metà degli eventuali proventi della vendita dei quadri andrà inoltre a favore del progetto che l’associazione ha chiamato «Io speriamo che me lo merito», volto a premiare con un giocattolo e un attestato di coraggio, i bambini che si sottopongono ad esami particolarmente invasivi e dolorosi. La mostra «Real Town», curata da Camilla Mineo, rimarrà visibile nello spazio Audiomedica fino al 12 luglio negli orari: 9-12.30 e 15-19 dal lunedì al venerdì, e al sabato mattina. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

alle 21

Parma-Venezia, crociati spalle al muro: il futuro è adesso Probabili formazioni

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

9commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

3commenti

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

10commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

economia

Parmalat, si è dimesso il presidente dei sindaci Marco Pedretti

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

Varese

L'infermiera killer condannata a 30 anni. Rinvio a giudizio per il medico-amante

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

taranto

Giocano per perdere: l'arbitro sospende la partita. Interviene la procura Video

SOCIETA'

social network

Scoppia il caso su facebook della modella di colore: "I profughi? Parassiti"

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato