20°

Arte-Cultura

Real Town, fumetto e iperrealismo in mostra

Real Town, fumetto e iperrealismo in mostra
0

di Giulia Viviani

Talmente realistico da sembrare vero. L’universo parallelo creato dall’immaginazione della pittrice di Colorno, Paola Boni, è l’esatto punto d’incontro tra l’iperrealismo e la pop art. «Real Town» è il titolo della mostra inaugurata ieri nello spazio Audiomedica in via Repubblica. Un perfezionismo maniacale, che rende i soggetti dei quadri «più veri del vero», si fonde nell’opera di Paola Boni con la fantasia, il colore, l’allegria del fumetto. Ecco che l’iperrealismo, che della freddezza e imparzialità dell’artista fa il suo valore primario, diventa qualcosa di diverso, capace di strappare un sorriso divertito. Gli oggetti reali, come una precisa marca di biscotti, o di cioccolatini molto noti, vengono spesso inseriti in scene tratte da fumetti e cartoni animati. È così che Will E. Coyote, a cavallo di una lattina di bibita che notoriamente «mette le ali», si lancia all’inseguimento di un Beep Beep meno spavaldo del solito. Alice nel paese delle meraviglie nel tè, inzuppa dei celebri biscotti per l’infanzia, mentre Dumbo sorride ad una stecca di cioccolato offertagli da Topolino: «Sono sempre stata un’amante dell’iperrealismo e della pop art - spiega l’artista - ma anche i fumetti hanno un ruolo importante nella mia quotidianità. Credo che facciano bene, aiutano a sorridere un po’ di più. Cosa di cui abbiamo un gran bisogno». Tra le opere esposte, non tutte sono caratterizzate dalla presenza simultanea di personaggi fantastici e prodotti di uso quotidiano: lattine di bibite, frollini e snack vengono talvolta isolati e ingranditi, rappresentati in ogni minimo dettaglio con olio su tela o pasta acrilica. La ricerca della perfezione tecnica e formale quasi maniacale, ha l’effetto di mostrare immagini che dalla distanza possono quasi sembrare elaborate al computer. Laureata in economia e pittrice per passione, Paola Boni confessa di amare soprattutto due cose: gli animali e i bambini. Proprio pensando ai secondi, ha deciso di supportare l’associazione Casina dei bimbi, che sostiene i piccoli pazienti degli ospedali di Parma e Reggio Emilia, mettendo in vendita tazze e scatole di matite colorate con stampate alcune delle sue opere. La metà degli eventuali proventi della vendita dei quadri andrà inoltre a favore del progetto che l’associazione ha chiamato «Io speriamo che me lo merito», volto a premiare con un giocattolo e un attestato di coraggio, i bambini che si sottopongono ad esami particolarmente invasivi e dolorosi. La mostra «Real Town», curata da Camilla Mineo, rimarrà visibile nello spazio Audiomedica fino al 12 luglio negli orari: 9-12.30 e 15-19 dal lunedì al venerdì, e al sabato mattina. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

OGGI

Imu, Tari e Cosap sbarcano in Consiglio comunale Diretta

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

politica

Elezioni 2017, tre gruppi si contendono il simbolo M5s

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

4commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

pavia

Omicidio di Garlasco, archiviata l'inchiesta bis su Sempio

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara