24°

Arte-Cultura

Picelli e Garcìa Lorca: due eroi della libertà

0

Giovedì alle 21,30  nell'ambito del ParmaPoesia Festival,  verrà proposto, nel cortile della Biblioteca Civica (vicolo Santa Maria 5)  l'originale spettacolo prodotto  dall’Istituzione Biblioteche a cura di Giovanni Galli intitolato «Verde que te quiero verde: omaggio a Federico García Lorca e a Guido Picelli» ispirato al Diario spagnolo di Giorgio Braccialarghe, compagno di Picelli nella Guerra di Spagna ed estimatore di Lorca.  Interpreti: Massimiliano Sbarsi (Giorgio Braccialarghe), Stefano Cutaia (Guido Picelli), Mascia Foschi (L'Argentina), Claudio Tuma (Chitarrista).
Gravi conflitti sociali e politici sconvolsero la Spagna negli anni Trenta. La Repubblica, proclamata nel '31 dopo la fuga del re Alfonso XIII, vide l'avvicendarsi di governi di opposta tendenza, insurrezioni popolari, repressioni sanguinose e pronunciamenti militari, finchè le elezioni del febbraio 1936 mandarono al governo il Fronte Popolare. Pochi mesi dopo, il 18 luglio, l'esercito, guidato da «los cuatro generales»  fra i quali finirà per prevalere Francisco Franco, con l'appoggio di tutte le forse conservatrici e della Chiesa insorge contro la Repubblica: sarà la guerra civile.
Una delle prime e più note vittime della violenza nazionalista fu il poeta Federico García Lorca, fucilato nei pressi della sua Granada. Gli insorti ebbero l'appoggio d'uomini e mezzi dell'Italia fascista e della Germania nazista, la Repubblica il blando sostegno morale delle democrazie e l'appoggio generoso di decine di migliaia di volontari, confluiti da ogni parte del mondo nelle Brigate Internazionali.
Anche molti italiani portarono il loro aiuto alla Spagna democratica, secondo il motto di Carlo Rosselli  «Oggi in Spagna, domani in Italia».
Guido Picelli, capo degli Arditi del Popolo che a Parma resistettero ai fascisti nell'agosto '22, 90 anni fa, deputato socialista e poi comunista, rifugiato in Russia, lasciò la «patria del socialismo» per raggiungere Parigi nell'ottobre '36 e di lì recarsi in Spagna a combattere ancora una volta il fascismo. Cadde sul fronte di Madrid il 5 gennaio 1937, 75 anni fa.
Giorgio Braccialarghe, giovane intellettuale anarchico,  e  Picelli separatamente partirono per la Spagna e, quasi per caso, si ritrovarono ad Albacete, quartier generale delle Brigate Internazionali. Braccialarghe, aiutante maggiore di Picelli, ne ritrovò e recuperò il corpo sulla cima del Martoral e, sulla base delle testimonianze, sempre respinse la tesi inquietante ch’egli fosse stato vittima della polizia segreta sovietica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Sigarette di contrabbando dall'Est in bobine carta e blocchi di gesso: uno dei depositi era a Colorno

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon