21°

31°

Arte-Cultura

"La poesia? Una pagina bianca che si anima"

"La poesia? Una pagina bianca che si anima"
Ricevi gratis le news
0

 Alessia Ferri

«La primavera, stagione dei fiori, con dolcezza risveglia i cuori». Una poesia breve e semplicissima che tradisce la giovane età dell'autore. Anzi, autrice, dato che si tratta di Maria Luisa Spaziani alla sua prima prova da poetessa, poco più che bambina. 
Il «Parma poesia festival» dà  appuntamento al prossimo anno e lo fa inchinandosi ad una delle più grandi poetesse del '900, protagonista di una chiacchierata con Giuseppe Marchetti, nel cortile interno della «Casa della musica», gremito per ascoltare le parole di una donna che non passa giorno senza scrivere almeno un sonetto, rinnovando così quella che lei definisce «la  magia della poesia». Una poesia che si potrebbe definire un inno alla vita, nata quasi casualmente. «Quando ero ancora una ragazzina, mio padre ogni sera leggeva alcune poesie. Una sera pensai, peccando di una presunzione spaventosa, che non fosse poi così difficile scrivere in versi e così iniziai. Da quel momento, ogni giorno mi siedo davanti a una pagina bianca che alla fine si anima».
 E assorbe vita, quella che Maria Luisa Spaziani ha sempre respirato fino in fondo, senza mai risparmiarsi perché, «un'esistenza sicura, tranquilla e ordinata non l'ho mai desiderata» e,  come recita un componimento senza titolo del 1970, l'esistenza ha un senso solo se ogni tanto arriva «il vento che sconvolge la sintassi». 
Di folate nella vita della poetessa, editrice e traduttrice nata a Torino, se ne contano tante. La più significativa, forse, è quella che l'ha portata all'incontro con Eugenio Montale, figura fondamentale del panorama letterario italiano con il quale nacque un sodalizio artistico e una forte amicizia. Con lui condivise esperienze che già di per sé si potrebbero definire poesia, come quella volta che, avventuratasi su una barca di pescatori, tornò un giorno più tardi a causa dell'incagliamento del peschereccio proprio contro un osso di seppia, e per strappare un sorriso al poeta in ansia sul molo lo salutò con un «tu non puoi immaginare come la gente del posto veda male i tuoi benedetti ossi di seppia». 
Un episodio e poi un altro, raccontati dalla voce che si fa malinconica nel riascoltare i versi di «Epigrafe per Montale» al quale, dopo la morte,  si rivolge in prima persona con un «solo avrai perso morendo la tua mortalità». Un omaggio, un attestato di stima che emerge anche sottolineando che «il meglio della seppia è l'osso, il resto è per i cuochi». Il resto di una vita passata tra i versi è poesia, solo poesia. Un brivido che non si può spiegare a parole ma solo vivere. Una magia che si rinnova: «tutte le mattine ho la paura di svegliarmi e di accorgermi di averla perduta». Fortunatamente non è mai successo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti