12°

22°

Arte-Cultura

Divi visti a quattr'occhi

Divi visti a quattr'occhi
Ricevi gratis le news
0

Manuela Bartolotti

In tempi in cui si è circondati da corpi virtuali, contraffatti, ritoccati, perfezionati da Photoshop e prima ancora da interventi chirurgici o da trucchi sofisticati, si apprezza ancor più l’autenticità di «belli» dello star system immortalati dall’obiettivo di Chiara Samugheo. E’ una delle fotografe più famose al mondo (la prima fotografa professionista italiana) e sicuramente quella che ha ritratto il maggior numero di attori, attrici, registi. Anche la nostra città ha ospitato due sue mostre alcuni anni fa, una dedicata a Claudia Cardinale (2003) e una alle «Parmigiane» (2004), donne di Parma famose e non. Ora è però il prestigioso Museo del Cinema di Torino con sede nella Mole Antonelliana a proporre (fino al 23 settembre) i suoi scatti «Fuori dal set», ovvero i divi colti «dietro le quinte» e a riflettori spenti dove, nella scelta delle pose, degli atteggiamenti, nella naturalezza o meno delle situazioni, rivelano molto della loro personalità. L’uomo di spettacolo e di cinema è per sua natura egocentrico e narcisista. Non a caso la fotografa ha quindi adottato in alcune foto l’espediente geniale dello specchio dove si vede riflessa la figura o il volto, quasi a carpire la verità dell’anima, come se lo specchio filtrasse – ed è paradossale – la messinscena davanti all’obiettivo, attenuasse l’artificiosità d’una posa per restituire non più il mito, ma l’autenticità espressiva dell’essere umano. C’è tuttavia anche il sottinteso dell’effimero in quello specchio nell’acqua sulla riva che rimanda la figura sexy di Rossana Podestà in bikini. Ed è il contrario della presenza costante di Sandra Mondaini nella vita e nello specchio sottobraccio del marito Raimondo Vianello. C'è poi un’insolita Rita Hayworth scosciata e seduta su una valigia ad imitazione di Marilyn in «Fermata d’autobus», una vanitosissima Sandra Milo e la bellezza naturale che però lascia sfuggire sorpresa ed emozione di Jane Fonda, Lea Massari, Brigitte Bardot e della prediletta Claudia Cardinale. Davvero si comprende da queste foto non solo la carica seduttiva degli attori, ma quel qualcosa in più che li ha resi intramontabili icone: fascino e personalità. D’altra parte i registi come Zeffirelli, Visconti, Monicelli, De Sica, Ferreri, Chaplin sono tutti ritratti in bianco e nero e circondati da oggetti simbolici, emblematici. Rappresentano il pensiero creativo dietro la macchina da presa, il disegno preliminare, la progettualità del cinema. Solo in seguito vengono la seduzione del colore, i corpi recitanti, gli effetti speciali, le luci della ribalta. Il bianco e nero (come nell’arte figurativa) impone una riflessione, una lettura più lunga, mentre il colore arruffiana l’occhio e i sensi con immediatezza. La Samugheo interpreta con finezza anche psicologica il linguaggio cinematografico e quelli che paiono – e sono parsi negli anni ‘50, decretando così il suo planetario successo – solo originali scatti di attori «fuori dal set», in realtà sono chiavi fondamentali per comprendere l’ottava musa e avvicinarci al mistero, al fascino, al mistero del fascino dei suoi protagonisti. Ciak si gira... la vita dietro la «Dolce vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»