16°

Arte-Cultura

Le avventure di Don Camillo a fumetti sulla Gazzetta

Le avventure di Don Camillo a fumetti sulla Gazzetta
0

Laura Ugolotti

Inizia l’avventura estiva in compagnia del prete più famoso della Bassa parmense. Per otto settimane, infatti, ogni domenica la «Gazzetta di Parma» sarà arricchita dalle storie a fumetti di don Camillo: due pagine per ogni storia completa che non mancherà di fare sorridere (e magari anche un po' pensare). Un’iniziativa editoriale che, siamo certi, non mancherà di appassionare i nostri lettori, a partire dagli appassionati di Giovannino Guareschi. L’idea di mettere in fumetti i racconti del «Mondo piccolo» è venuta alla casa editrice Renoir Comics, che li ha raccolti tutti e 345 in una serie di volumi (attualmente è in fase di realizzazione il quinto) che fin dalle prime edizioni hanno riscosso un successo straordinario, al di là di ogni aspettativa.
Evidentemente quella per Giovannino Guareschi e per le storie di don Camillo e Peppone - simbolo di un’Italia appena uscita dalla guerra, un po’ santa e un po’ profana - è una passione senza tempo che non accenna ad esaurirsi e che, anzi, è capace di avvicinare anche le generazioni più giovani. E forse è anche per questo che la raccolta «Don Camillo a fumetti» è andata a ruba. «E’ stata una scommessa - ha detto Davide Barzi, autore e sceneggiatore della collana -: raggiungere il pubblico più giovane, che legge fumetti, e invogliarlo ad avvicinarsi a don Camillo, e convincere il pubblico meno giovane, che ama Guareschi, a leggere le storie del “Mondo piccolo” in modo diverso dal solito». Chi ama i racconti di Giovannino Guareschi non potrà che apprezzare il grande lavoro di ricerca e analisi che è stato condotto dagli autori, dagli sceneggiatori e dai quattro disegnatori che si sono alternati nella realizzazione della strisce (Werner Maresta, Ennio Bufi, Elena Pianta e il parmigiano Roberto Meli). Una ricerca che ha preso corpo nei luoghi autentici del «Mondo piccolo», nella Bassa, tra Sissa e Fontanelle; attraverso i racconti di chi quei posti li conosce e li vive, di chi condivide l’anima e lo spirito di Don Camillo e Peppone. Un lavoro fatto di sopralluoghi, al fianco dei due figli di Guareschi, Alberto e Carlotta, che hanno vigilato attentamente sulla stesura delle sceneggiature e hanno fornito dettagli e documenti che si sono rivelati preziosi per ricostruire la pianta del borgo, gli ambienti, i personaggi, gli oggetti di uso comune.
Un’opera in cui la fedeltà al testo e allo spirito dei racconti è arricchita dalla modernità di un linguaggio nuovo e della potenza evocativa delle immagini a fumetto.  Il viaggio in compagnia di don Camillo a fumetti prenderà dunque il via domani con la prima storia dal titolo «Don Camillo discute». In questo episodio Peppone vuole a tutti i costi battezzare il figlio con il nome di Lenin, suscitando, ovviamente, la contrarietà di don Camillo. A decidere il finale della storia sarà una clamorosa scazzottata tra i due, eterni rivali, nemici e amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling