-4°

Arte-Cultura

Finanza, soldi sporchi e cinismo narrati da Walter Siti

Finanza, soldi sporchi e cinismo narrati da Walter Siti
0

di Giuseppe Marchetti

Una lucida follia realistica, carnale e fattuale domina le pagine, le molte pagine, del recente romanzo di Walter Siti «Resistere non serve a niente», edito da Rizzoli. La follia di Siti è sarcastica e non crede nemmeno a se stessa; ma è una follia che genera un fatto narrativo a più piani, o dimensioni o toni di scrittura. Si ha, prima di tutto, l’impressione che Tommaso sia un simbolo, non una creatura. In seguito questa impressione si diluisce in una specie di inferno di sensi, ossessioni, perversioni e virtù per dir così deflagrante che portano la follia a rappresentare quel «massacrarsi di lavoro» che spinge Tommaso a leggere i bilanci delle aziende e le magagne dei maggiori gruppi industriali come se fossero le pagine di Platone o di Dante. Ma interviene il capriccio.
Siti è abilissimo a far credere che tutto si svolga e si compia nell’àmbito di una seriosità da galantuomini, e invece peccati e virtù si mescolano come serpi ferite, il vecchio si mescola al nuovo, l’avvelenato al puro, l’onesto al disonesto, il laido al casto in una miscela che fa ridere e piangere allo stesso tempo, mentre solo gli innocenti possono ancora credere che un tale romanzo sia la vita vera, quella che scorre accanto a noi con i suoi malavitosi banchieri, corrotti e senza scrupoli e gli avidi sacerdoti della finanza e della morale. Siti aveva già percorso questa strada impervia (e che non porta, temiamo, da nessuna parte) nei suoi romanzi precedenti, romanzi conficcati come il presente nel terreno di un atroce trucco che è, alla fine, la maschera di una vita per la quale possiamo usare il titolo del libro, la sua natura arresa e livida di scherzo e follia.
Dentro una tale disperata convinzione tutti i buoni sentimenti di Tommaso finiscono nel peggiore dei modi, diventano cenere e rifiuti e il sesso stesso che Siti evoca con compiacimento e grazia maligna altro non fa che predicare una diversità già in partenza sconfitta come questa Roma cialtrona e ipocrita dove si parla l'inglese della Finanza senza capirlo e si giunge a pensare che «Lo schifo può essere una soluzione». Tale soluzione è il romanzo, non ci rimane altro, e Siti lo sa: il suo realismo coinvolge e dissacra tutto senza dolore e senza pentimento, poiché nessuno dei suoi personaggi che partono e arrivano in continuazione, sa davvero dove e perché andare, o fermarsi, o pensare. Solo il loro suicidio, forse, potrebbe salvarli dal ridicolo.

 Resistere non serve a niente
    Rizzoli, pag. 319, € 17,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video