Arte-Cultura

Da Jasoni ai giorni nostri

Da Jasoni ai giorni nostri
0

Stefania Provinciali
Il grande olio su tela (104 x 115) raffigurante «Il centenario della Madonna delle Grazie» fu motivo di notevole apprezzamento da parte del pittore Carlo Mattioli per quella forza e completezza che Martino Jasoni aveva saputo imprimere nella rappresentazione, riproposta ampliata nelle dimensioni della piazza, davanti al Duomo di Berceto, per poter inserire tutti i personaggi che vi avevano dato vita. Il quadro dà avvio al percorso della mostra «Artisti bercetesi da Martino Jasoni ad oggi» e riporta l’attenzione su di un autore che merita senz’altro considerazione e visibilità, già ricordato nel suo paese natale, Corchia, con un museo a lui dedicato.Il percorso dell’artista scomparso nel 1957 si può individuare nei due acquerelli che fanno parte di questa esposizione, appartenenti al periodo americano; realizzati in quella New-York dove era approdato al seguito dei genitori che lavoravano in un grande albergo Allievo prediletto di John Sloan, uno dei più importanti esponenti dell’arte statunitense dei primi del Novecento ed affiancato negli studi da compagni di classe quali Walt Disney e Otto Soglow, nella Grande Mela aveva raggiunto la fama. Quelle due piccole opere, visibili nella vetrina dello spazio espositivo, raccontano di un’impressione pittorica volta a delineare la realtà con estrema abilità compositiva, con pennellate veloci ma sicure nella definizione delle tematiche predilette: avventori in trattoria e momenti di svago a Central Park, realizzate utilizzando l’acquerello, la tecnica a lungo preferita. Il ritorno a Corchia ne cambierà la vita ma non la passione ed una certa fama che lo seguirà in Italia. «Da allora ad oggi altri artisti hanno intrapreso la strada della pittura» si legge in catalogo. Una strada in cui altri nomi, per mestiere, per tecnica acquisita, per passione, hanno colto paesaggi e forme dei dintorni lasciandoci secondo la propria esperienza opere dissimili tra loro ma figlie di una identità. Sono le opere ed i nomi presenti nella collaterale alla rassegna «712 a. D. 2012» , promossa dal Comune di Berceto e patrocinata da Fima, sponsor la Fondazione Cariparma, dedicata a dipinti dal Rinascimento ai giorni nostri. Nella collaterale accanto a Jasoni, sono in mostra opere di Claudio Marchetti, Mara Carrescia, Alan Alfieri, Massimo Begioni, Claudio Bernini, Paolo Del Piano, Maria Manghi, Pino Carcelli, Luciana Zucchelli, Claudia Tebaldi, Giuseppe Bigliardi, Luigi Malpeli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti