20°

36°

Arte-Cultura

Un secolo di kitsch secondo Gillo Dorfles

Un secolo di kitsch secondo Gillo Dorfles
Ricevi gratis le news
1

Camillo Bacchini
Chi non ricorda quel sublime repertorio del Kitsch che è il salottino descritto da Gozzano ne «L’amica di nonna Speranza?»: «Loreto impagliato e il busto d’Alfieri, di Napoleone, /i fiori in cornice (le buone cose di pessimo gusto!)/il caminetto un po’ tetro, le scatole senza confetti,/i frutti di marmo protetti dalle campane di vetro, [...]». Ebbene, da quella poesia d’inizi Novecento, il Kitsch si è gonfiato, ha riempito le nostre vite, accompagnando l’aumento dei consumi e il dilagare della cultura di massa. Crescendo, è stato oggetto di sviluppo, diffusione, contributi di artisti di rilievo, teorizzazioni; e di mostre, l’ultima delle quali, «Gillo Dorfles Kitsch – oggi il Kitsch», è in corso alla triennale di Milano fino al 26/8, curata da Gillo Dorfles insieme con Aldo Colonetti, Franco Origoni, Luigi Sansone e Anna Steiner (catalogo Editrice Compositori). La mostra è divisa in sezioni: chi volutamente usa citazioni Kitsch (tra gli altri Dalì, Savinio, Usellini); chi lo fa più o meno intenzionalmente (Van der Velde, Cardeña, Bonomi, Fieschi, Tolomeo, Cavallotti, Parr e altri); una sezione di oggettistica in cui è presente anche un intagliatore nel sapone delle nostre parti, che vive e lavora a Sorbolo, anche se campano d’origine: Francesco Pignalosa, che giunge sugli spalti della Triennale grazie sia all’abilità del suo intaglio, sia all’immediatezza spontanea, spensierata delle sue creazioni. Già cuoco e intagliatore di frutta, Pignalosa ricava opere tra il naturalistico e il libero gioco fantastico. Il Kitsch, lungi dall’essere crocianamente trascurato quale fenomeno anti-artistico, va doverosamente indagato e studiato quale fenomeno culturale a larga diffusione, perché serve per comprendere il nostro tempo e il suo evolversi, abbracciando una molteplicità di contesti ed essendo ovunque ramificato, nelle sue infinite varietà. Dorfles, che ne è stato uno dei primi e più forti teorici, compie un’analisi critica dell’oggi attraverso una mostra che intercetta esperienze talmente disponibili intorno a noi, da essere al fruitore stimolo duplice, come in una sorta di contraddittoria fratellanza rinnegata: mentre da un lato le immagini ci colpiscono di fronte, dall’altro noi ci riconosciamo in esse con complicità, mettendoci quasi a nudo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pignalosa Francesco

    11 Agosto @ 15.18

    un doveroso Grazie di cuore tutta la redazione della Gazzetta di Parma ed in particolar modo a Cristian Calestani,e Camillo Bacchini che con molta professionalità e spirito d\'osservazione hanno saputo interpretare la spontaneità e l\'abilità tecnica con cui vegono eseguite le opere di sapone intanto colgo l\'occasione per un saluto panoramico a tutta la redazione Francesco Pignalosa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti