16°

Arte-Cultura

"Marilyn, omicidio per avvelenamento"

"Marilyn, omicidio per avvelenamento"
0

Giovanna Bragadini

Sono passati cinquant’anni, ma la morte di Marilyn Monroe resta un caso con molti punti oscuri. La sfortunata diva, trentaseienne, aveva in programma per l’8 agosto del 1962 un nuovo matrimonio con l’ex marito Joe di Maggio: in quella data si tenne invece il suo funerale.

A riesaminare il caso sono Francesco Mari ed Elisabetta Bertol, docenti di Tossicologia forense, insieme a Barbara Gualco, docente di Criminologia forense (tutti presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Firenze) nel libro «L’enigma della morte di Marilyn Monroe», della casa editrice Le Lettere.

Il saggio fornisce un’interpretazione deduttiva, epicritica e ragionata dei pochi reperti disponibili, riguardante la diagnosi di avvelenamento e le modalità dello stesso. Supportato da schede tecniche, fotografie del luogo del delitto, rapporto autoptico e altri documenti, questo studio un po’ alla CSI – o RIS se vogliamo restare in Italia – riesamina un famoso «cold case» partendo dall’infanzia dell’attrice: a più riprese abbandonata e molestata, sviluppò pesanti disturbi psicologici legati al bisogno d’affetto e alla convinzione di essere desiderata solo come oggetto sessuale.Nonostante la depressione e la dipendenza dai barbiturici, l’ipotesi del suicidio resta assai poco probabile: Marilyn stava attraversando un periodo pieno di progetti per il futuro, era felice per il riavvicinamento con Di Maggio e appariva decisa a guarire; inoltre, circa un anno prima aveva fatto un grande passo, l’acquisto della sua prima casa. Oltre alle deposizioni contrastanti dei testimoni e a segreti finiti nella tomba insieme a chi li deteneva, anche le prove tossicologiche parlano di omicidio; dopo varie analisi, nelle ultime pagine del saggio gli autori propongono una ricostruzione degli avvenimenti, con il verdetto: avvelenamento acuto letale da Pentobarbital, somministrato da ignoti via clistere.

«Cursum perficio», ovvero «ho terminato la mia corsa»: parole quasi profetiche all’ingresso della villa di Marilyn, simbolo d’indipendenza e capolinea dell’esistenza di una diva invidiata ma fragile, della quale Hollywood, molti falsi amici, e i servizi segreti (o forse la mafia) non ebbero pietà.

L'enigma della morte di Marilyn Monroe
    Le Lettere,  pag. 159, € 16,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Corniglio

Lupo morto avvelenato

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Calcio

Parma, che bel poker

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017