-2°

10°

Arte-Cultura

Anedda, liriche domestiche, reperti del quotidiano

Anedda, liriche domestiche, reperti del quotidiano
0

Stefano Lecchini

Col passare degli anni, la poesia di Antonella Anedda ci appare sempre più assediata dall’inverno. Come ci aveva indicato la precedente silloge («Dal balcone del corpo»), il «catalogo della gioia» sembra andato in frantumi; ora restano elenchi - letto, ginocchia, bocca, lingua, cintura: sono una prima architettura, scheletrica, di pace - a illuderci che la vita (la grandine, la paglia, il legno o il ferro della vita) possa tenerci ancora un attimo al di qua del luogo dove tutto si disfa - dove verremo cancellati. Non c'è riparo, è inverno, è notte, il ghiaccio e la paura ci stringono: «sbandiamo fra gli oggetti sperando siano veri». 
La bellezza ferma e ferita, scoscesa e splendente di quest’ultima raccolta dell’Anedda ci si offre sotto un titolo paradossale: «Salva con nome». E il paradosso non sta nell’aver ripreso una formula del linguaggio informatico: gli oggetti della tecnologia nutrono questi versi come qualsiasi altro utensile domestico - lampada, cucchiaio, coltello, forbici, tovaglia... Il paradosso risiede nel fatto che la salvezza sembra riposta soltanto, come l’Anedda ha imparato dal suo Jaccottet, oltre i confini e il dominio del nome. Non è un caso che le fotografie che si affacciano a impreziosire le pagine ritraggano volti anonimi (ma cari; e di un’intimità quasi scandalosa nella loro stessa distanza): volti che le parole contornano, riportano o trattengono in vita, oltre la gabbia di un’identità certificata. 
Passare dall’io a un tu che coincida col mondo: disseminarsi e disperdersi oltre se stessi e il proprio nome, assecondando il mondo e ritrovando, dopo l’aria, l’acqua e il fuoco, la terra: il nome sarà il centro cavo, al più il cartiglio superstite, capace di riempirsi del flusso di questa dispersione. 
Stilare elenchi, ora, diviene un modo di ricucire, per poi dimenticarsi. «Se devo scrivere poesie ora che invecchio / voglio vederle scorrere, perdersi in altri corpi / prendere vita e nel frattempo splendere sulle cose vicine / tenermi compagnia come le cipolle sbucciate nella luce...». Lo spazio si impone sul tempo: così anche il terrore, l’abisso, la morte, che ci colpiscono sempre più vicino, finiscono per dissolversi nella tregua di un vento leggero. 
 
Salva con nome  Mondadori, pag. 119,  16,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto