19°

34°

Arte-Cultura

Anedda, liriche domestiche, reperti del quotidiano

Anedda, liriche domestiche, reperti del quotidiano
Ricevi gratis le news
0

Stefano Lecchini

Col passare degli anni, la poesia di Antonella Anedda ci appare sempre più assediata dall’inverno. Come ci aveva indicato la precedente silloge («Dal balcone del corpo»), il «catalogo della gioia» sembra andato in frantumi; ora restano elenchi - letto, ginocchia, bocca, lingua, cintura: sono una prima architettura, scheletrica, di pace - a illuderci che la vita (la grandine, la paglia, il legno o il ferro della vita) possa tenerci ancora un attimo al di qua del luogo dove tutto si disfa - dove verremo cancellati. Non c'è riparo, è inverno, è notte, il ghiaccio e la paura ci stringono: «sbandiamo fra gli oggetti sperando siano veri». 
La bellezza ferma e ferita, scoscesa e splendente di quest’ultima raccolta dell’Anedda ci si offre sotto un titolo paradossale: «Salva con nome». E il paradosso non sta nell’aver ripreso una formula del linguaggio informatico: gli oggetti della tecnologia nutrono questi versi come qualsiasi altro utensile domestico - lampada, cucchiaio, coltello, forbici, tovaglia... Il paradosso risiede nel fatto che la salvezza sembra riposta soltanto, come l’Anedda ha imparato dal suo Jaccottet, oltre i confini e il dominio del nome. Non è un caso che le fotografie che si affacciano a impreziosire le pagine ritraggano volti anonimi (ma cari; e di un’intimità quasi scandalosa nella loro stessa distanza): volti che le parole contornano, riportano o trattengono in vita, oltre la gabbia di un’identità certificata. 
Passare dall’io a un tu che coincida col mondo: disseminarsi e disperdersi oltre se stessi e il proprio nome, assecondando il mondo e ritrovando, dopo l’aria, l’acqua e il fuoco, la terra: il nome sarà il centro cavo, al più il cartiglio superstite, capace di riempirsi del flusso di questa dispersione. 
Stilare elenchi, ora, diviene un modo di ricucire, per poi dimenticarsi. «Se devo scrivere poesie ora che invecchio / voglio vederle scorrere, perdersi in altri corpi / prendere vita e nel frattempo splendere sulle cose vicine / tenermi compagnia come le cipolle sbucciate nella luce...». Lo spazio si impone sul tempo: così anche il terrore, l’abisso, la morte, che ci colpiscono sempre più vicino, finiscono per dissolversi nella tregua di un vento leggero. 
 
Salva con nome  Mondadori, pag. 119,  16,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

3commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Furto via Pintor

Via Pintor

La furia dei ladri dentro il bar. Per un bottino di salumi e caffè...

2commenti

via Silvio Pellico

Autoerotismo davanti alla cassa di un supermercato: denunciato un 40enne

5commenti

colorno

Picchia (ancora) la fidanzata e la manda all'ospedale: operaio arrestato

6commenti

Economia

Parmalat: Guerin si è dimesso, nuovo ad è Bernier. Cda: in 6 mesi + 9,5%

i nuovi arrivati

Di Gaudio: "La ricetta per la A? Ci vuole tanta umiltà" Video

parma calcio

Altro colpo del Parma: Gagliolo atteso a Pinzolo Video

Il jolly difensivo acquistato dal Carpi

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

1commento

alluvione

Alluvione, ecco come ottenere i fondi

I rimborsi sarannno per le attività economiche colpite nell'ottobre del 2014

bilancio

Il Comune ha incassato 400 mila euro in meno di multe

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

4commenti

via leopardi

"Suo figlio ha avuto un grave incidente": così truffano un'altra anziana

Gazzareporter

Contromano in bicicletta in tangenziale

provincia

Perdite sulla rete, nottata al lavoro: alle 4 è tornata l'acqua a Berceto

curiosità

Cittadella, quando lentamente il cantiere se ne va Foto

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

1commento

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Vitalizi, no ai privilegi

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

germania

Amburgo, accoltella i clienti in un supermarket: un morto 4 feriti. Allerta terrorismo

montecitorio

Dopi il sì al decreto vaccini, deputati Pd aggrediti da manifestanti no-vax

1commento

SPORT

Calcio

Zommers va al Pordenone (in prestito)

calcio

Alta tensione al Barcellona, Neymar litiga con Semedo Video

SOCIETA'

WEEKEND

Vintage, Fiera, Yoga? Ecco i 5 eventi da non perdere

Autostrade

Dal 1° agosto "pedaggio light" per le moto, il -30% in meno delle auto

3commenti

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video