12°

Arte-Cultura

La vita dalla sponda del dolore

La vita dalla sponda del dolore
Ricevi gratis le news
1

di Giuseppe Marchetti

Quando Mup pubblicò, quattro anni or sono, il mio libro «Centolibri novecento», ne inviai copia a Giorgio De Rienzo dicendogli: «Mi dia il voto, professore!». 
De Rienzo teneva allora sul Corriere della sera una rubrica settimanale intitolata «La pagella». E la pagella tempestivamente arrivò. Lusinghiera oltre ogni attesa. Oggi desidero ricambiare quella gentilezza e scrivere del racconto di De Rienzo «Raccontami nonno...» che è uscito da Dalai editore pochi giorni fa, postumo. Un cancro ha ucciso De Rienzo un anno fa: e questa storia lasciata alla riflessione nostra e della nipotina Teresa come testimonianza di un avvicinamento alla morte quale bilancio dell'intera vita è un libro che va letto in controluce, come una cronaca, una confessione e un ritratto morale sincero, di una sincerità che non s'appanna e non si confonde mai.
«Raccontami nonno...» non è un romanzo, ma tuttavia ambisce a esserlo poiché, in realtà, è la storia di un atroce tentativo di dominare la malattia, narrandola con il senso e la spigliatezza che De Rienzo possedeva anche quando scriveva di letteratura, dei suoi amati classici dell'Ottocento (Manzoni, Panzini, Gozzano e De Amicis) e delle vicende «gialle» che dal curioso «Caccia al ladro in Casa Savoia» (1991) in poi l'avevano fortemente interessato. 
Tuttavia, questo libro postumo è soprattutto un libro di lotta, o, meglio, del come si può reagire alla sconfitta scrivendo, cioè dando un segno di percezione che non sia soltanto diario delle ore e dei giorni, ma vivida attenzione al passare del tempo, ai timori e alle speranze che s'alternano, alla chemioterapia che t'illude e al medico che scuote la testa facendoti tuttavia coraggio: «Ricordati che le cellule malate nel tuo corpo prendono lo spazio di tre piccoli puntini e tu sei grande e grosso». 
De Rienzo è un abile narratore,  non vuole parlare e scrivere sempre del cancro e confessa: «Ho un bisogno forte di tenere la mente sgombra e insieme un desiderio  istintivo di starmene nascosto. Non vorrei pensare a niente ed evitare chiunque mi solleciti a parlare o a discutere». 
Ma il suo medesimo libro lo smentisce e lo contraddice. 
«Raccontami nonno...» infatti, rappresenta l'estrema e più audace maniera di conservare intatte, nonostante tutto, le speranze di un futuro di vita più lungo. E in questa tenacia risiede anche la luminosa alternanza dello stile, il suo sorprendersi e il suo pacificarsi, come un respiro.
Raccontami nonno... Dalai, pag. 287,  17,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    23 Agosto @ 21.55

    Deve essere un libro meraviglioso! C'è già nelle librerie? Se si in quali per favore? Il mio unico vizio per le compere sono i libri, specialmente se così interessanti. Complimenti al sig. Marchetti che con il suo bel modo di scrivere le recensioni mi fa sempre venire la voglia di correre a comprare il libro ( o farmelo regalare per Natale o compleanno quando mi mancano i soldi! ). Dovrebbero darli gratis i libri così tutti li leggerebbero!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

17commenti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

1commento

PARMA

Stanziati 930mila euro per il "Lauro Grossi"

Via libera della giunta comunale al progetto definitivo per interventi di ristrutturazione della tribuna coperta e degli spogliatoi del Centro di atletica

Shopping

Black Friday, scatta la corsa agli acquisti anche a Parma Ecco cos'è

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

2commenti

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

SPORT

SUDAFRICA

Pistorius: pena aumentata a 13 anni in appello

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery