20°

33°

Arte-Cultura

Due donne, due solitudini

Due donne, due solitudini
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici

Quattromila parole. È quanto deve scrivere Tamara Sim, giovane reporter di gossip, in un ritratto-intervista di Honor Tait, autentico monumento del giornalismo britannico, un premio Pulitzer in tasca, cinquant’anni di «colpi» dov’è passata la storia del Novecento (da Norimberga al Vietnam, dalla Corea alla Spagna dell’arrembante Franco), frequentazioni giuste – ai tempi – fra intellettuali e star di Hollywood. Quattromila parole: un’enormità per Tamara Sim, che di solito si occupa di pettegolezzi, scrive classifiche assurde sui vip e di Honor Tait e del suo mondo non sa alcunché. Ma che vede in questo articolo (in realtà, si scoprirà poi, assegnatole per sbaglio) l’occasione della vita: l’occasione per uscire dalla spazzatura di «Psst!» (la testatina tutta gossip per cui scrive) e affacciarsi ai piani alti, arrivando al prestigioso inserto culturale «Sunday». Annalena McAfee, una vita nella carta stampata (ha diretto la sezione «Arte e letteratura» del «Financial Times» e ha fondato il «Guardian Review»), nel suo primo romanzo, «L’esclusiva», racconta questo incontro-scontro: che è scontro fra due donne tra loro molto diverse ma anche fra due mondi e due «modi», fra due epoche. Il giornalismo di reportage di Honor Tait, la verifica delle fonti, il gusto del racconto, la cultura dietro la pienezza delle parole, e il giornalismo «light» di Tamara Sim con le sue classifiche sulle ascelle dei vip, termini semplici e brevità, cultura zero e zero contenuti. «Prendeva appunti in maniera molto scrupolosa, pensò Honor. Era stata forse troppo dura con lei? La ragazza era il prodotto di un’epoca in cui la storia era stata buttata a mare insieme alla serietà. I giovani di oggi erano tutti criminali armati di pistola, tanti piccoli Goebbels, pronti a premere il grilletto non appena sentivano la parola cultura. E la verità era diventata una questione soggettiva». L’intervista che Tamara tenta di fare a Honor (una cinquantina di pagine tutte da gustare, condotte con mano molto sicura da una McAfee attentissima ai dettagli) rappresenta questo scontro ed è, di fatto, il simbolo del libro. Che racconta i giornali «dal di dentro» come solo chi li ha vissuti sa fare (da non perdere, ad esempio, la «stratificazione» dei piani con le diverse redazioni, dai più bassi all’empireo della direzione, ma anche le «istantanee» delle riunioni, piccole partite a scacchi ben cesellate) e che comunque è anche altro. 
«L’esclusiva» è, infatti, anche una sorta di viaggio attraverso due solitudini femminili profonde: quella di un’anziana signora che ormai guarda in faccia la morte («che crudeltà avere meno bisogno di sonno man mano che invecchi, trovandoti così più ore di veglia per contemplare l’oblio che incombe») e vuole solo buttar via cose, fare pulizia, per semplificare, e quella di una ragazza che prova ad arrabattarsi senza soddisfazione, tormentata dal disagio di un fratello che il proprio posto nel mondo probabilmente non lo troverà mai. 
McAfee sa condurre il gioco con grazia. E con classe. Sa portare con sé chi legge senza lasciarlo un attimo: infondendogli, anzi, il desiderio di conoscere «come va a finire» (ma quando ci si arriva, alla fine, la si trova quasi semplice, banale: ciò che «fa» il libro è tutto quello che sta prima). In un ping pong che inquadra ora l’una ora l’altra delle due protagoniste, e le loro interiorità, l’autrice inglese costruisce un volume avvincente, capace di temperare il dramma con pennellate di comicità davvero ben calibrate, argute e pungenti. Una lettura appassionante, dalla quale ci si fa prendere per mano volentieri. 
L’esclusiva -  Einaudi, pag.  400  21,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto in un hotel l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

A1

Coda di 5 chilometri tra Fiorenzuola e Piacenza, per Milano uscita consigliata a Fidenza

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

4commenti

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

7commenti

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

10commenti

Gazzareporter

Sala Baganza: l'Ibis eremita si posa sulla buca 18 del campo da golf Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

terrorismo

Interpol: 173 kamikaze Isis pronti ad attacchi in Europa

1commento

Curiosità

Il Comune di Bologna intitolerà una piazza agli "umarell"

SPORT

Ciclismo

La cronometro a Bodnar, per Froome è il quarto trionfo

parma calcio

Il Parma a Pinzolo, domani primo test amichevole

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up