-2°

Arte-Cultura

Dolore, cibo ed emozioni nel romanzo "Moshi moshi" di Banana Yoshimoto

0

Da quando nel 1991 uscì in Italia il suo primo romanzo, «Kitchen», diventato immediatamente un caso letterario, Banana Yoshimoto è l’autrice giapponese più amata dai lettori italiani che ne apprezzano la levità della prosa e la capacità di raccontare con magica leggerezza anche il peggior dolore. Non fa eccezione «Moshi moshi», il cui titolo equivale al nostro «pronto» telefonico. Anche in quest’ultimo romanzo si ritrovano intrecciati quelli che sono sempre stati i temi centrali della sua narrazione: il cibo e la morte. Come se l’arte culinaria potesse essere l’unico antidoto contro il timore della fine, il cibo diventa il mezzo privilegiato per regalare emozioni: il caffè denso e aromatico preparato dalla madre, è il modo per ringraziare la figlia Yocchan, che l’ha accolta nel suo piccolo appartamento dopo la terribile tragedia che ha sconvolto la loro vita. Nel momento in cui la sofferenza di entrambe sembra ormai insostenibile, la dolcezza delle granite al mango, alla pesca e al ribes entra nel loro cuore: «Non ci siamo messe a piangere lì sul momento – racconta Yocchan – ma la sensazione di piacere dovuta al nutrimento improvviso di tutte le cellule del nostro corpo fu limpida e fresca, come quando si aprono i finestrini di un’auto in corsa e si lasciano volare via le lacrime». Il terribile lutto che ha messo fine alla serenità della loro esistenza è la morte del padre di Yocchan: Imo, tastierista di una band di successo, si è suicidato insieme alla sua amante di cui né la figlia, né moglie, sospettavano l’esistenza. Dopo quel doppio tradimento, le due donne non possono continuare a vivere nella loro bella casa in una zona elegante di Tokyo. E Yocchan decide di trasferirsi a Shimokitazawa, un quartiere bohèmienne capace di «ricordare la parte bella dell’inconscio delle persone, la loro disordinata scompostezza». A Shimokitazawa, Yocchan inizia a lavorare in un piccolo ristorante, Les Liens, il locale che tempo prima le aveva accolte con la dolce fragranza delle sue granite. Insieme alla madre che è venuta a vivere con lei, assapora una libertà che non aveva mai conosciuto. E per entrambe, comincia la lenta risalita verso il superamento del dolore.

Moshi moshi
Feltrinelli, pag. 201, euro 13,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Pizzarotti

intervista

Pizzarotti a Radio Parma: "Pronto progetto per piazza della Pace" Diretta

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile, auto fuori strada: un ferito

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

2commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

28commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Ora il piccolo Edoardo sa della morte dei genitori

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto