13°

31°

Arte-Cultura

Le bellezze di Parma in 20 quintali di gesso

Le bellezze di Parma in 20 quintali di gesso
0

Margherita Portelli
La città e le sue meraviglie riprodotte in venti quintali di gesso e affascinanti pannelli fotografici.
La mostra che ieri ha inaugurato ai Voltoni del Guazzatoio del palazzo della Pilotta, nel contesto del workshop «Compact city architetture» e in collaborazione con il Festival dell’Architettura 2012, è un ritratto rubato della città.
Il nastro ideale di «Parma inattesa - Unexpected Parma. Lo spazio del pudore» è stato tagliato alla presenza del professor Renato Rizzi, docente dello Iuav di Venezia, che insieme ai suoi studenti ha realizzato oltre quaranta modelli che raccontano Parma vista attraverso i suoi particolari.
«Un inno alla verticalità» l’ha definita il professore spiegando il lavoro al pubblico: «Devo dire grazie al professor Quintelli che mi ha spronato a realizzare un progetto su Parma e sulla sua periferia – ha dichiarato Rizzi, che si è poi soffermato sul titolo dell’esposizione –. C’è un doppio significato: da un lato la città in attesa, dall’altro la città sorprendente. Il pudore? Per i Greci aveva a che vedere proprio con la duplicità dello sguardo».
La città viene osservata attraverso spazi che divengono templi. Modelli in gesso del Battistero, del Teatro Farnese e della Pilotta riempiono uno spazio architettonicamente attraente come la Pilotta stessa. Sezioni monumentali e bassorilievi territoriali: la materia è protagonista.
«Per realizzare questo progetto - continua Rizzi - sono stati necessari venti quintali di gesso e due anni di lavoro di circa duecento persone. A essere rappresentati, luoghi e architetture che sono veri e propri spazi del pudore».
A dare il benvenuto, prima del giro inaugurale alla mostra e della lezione con cui Rizzi ha intrattenuto gli studenti del workshop e i visitatori, è stato il professor Carlo Quintelli, coordinatore del workshop: «Poter inaugurare oggi questa mostra, che abbiamo fortemente voluto e atteso, è un grande onore - ha preso la parola -. L’esposizione, che è frutto dell’impegno collettivo del professor Rizzi e dei suoi allievi, si configura come un lavoro sul corpo dell’architettura, che sembra voler uscire dal suo spirito prettamente rappresentativo». Quasi – lascia intendere Quintelli – volesse dialogare con l’architettura che la contiene. «Un lavoro serio e degno di essere mostrato» ha aggiunto. Presente all’inaugurazione anche il presidente dell’Ordine degli Architetti di Parma, Alessandro Tassi Carboni, che ha manifestato sentito apprezzamento per la mostra. Il workshop «Compact city architetture», finanziato nell’ambito degli Intensive Programme Erasmus 2012 dell’Unione Europea, si terrà a Parma fino al 28 settembre e coinvolge trenta studenti di architettura e sei docenti tutor provenienti da cinque università europee che stanno lavorando al progetto di una porta per il campus universitario dell’Oltretorrente a Parma. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

19commenti

play-off

Lucchese (mercoledì): quasi 5 mila biglietti venduti - Video: le info

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

2commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

11commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

tg parma

Il Luna Park torna in Cittadella Video

SPORT

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

MOTORI

Volkswagen

Golf, a listino la variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione