-4°

Arte-Cultura

La Verità con fraternità

La Verità con fraternità
0

Umberto Squarcia

E’stato definito l’uomo del Dialogo, l’uomo della Parola. Parola studiata, meditata, offerta a tutti, credenti e non credenti. L’uomo della comunicazione autentica, che mette in rapporto le persone. L’ultima pubblicazione del Cardinal Martini ancora vivente  «Invocare il Padre»  raccoglie i testi delle preghiere pronunciate al momento iniziale o finale degli incontri dedicati alla meditazione sul Vangelo. Parola, dialogo, comunicazione sono stati il frutto del suo amore per la verità, della  sua continua ricerca della verità, anche quando i passaggi di questa ricerca, come spesso accade, sono difficili.  Il suo stesso motto episcopale  «Pro veritate adversa diligere» («Per amore della verità amare le circostanze sfavorevoli») è stato sempre il suo programma di ricerca, in piena sintonia con quella libertà  dello spirito del suo  stile tipicamente ignaziano. E tipico  di questa libertà dello spirito è  stato l’amore per le terre di confine, l’amore per i passaggi difficili tra una cultura e l’altra; l’amore per l’esplorazione di nuovi territori anche in campo culturale e teologico. «Il cristiano – scriveva Martini – si muove come un esploratore verso terre oscure e lontane, avvicinando popoli diversi, ma anche diverse forme del credere e del non credere». La sua ricerca della verità lo ha portato ben presto allo studio, alla meditazione, all’amore profondo per la Scrittura e per i luoghi dove la Parola è  stata rivelata. «Considero Gerusalemme come il centro della storia umana, il centro del mondo. Non la considero città  del conflitto, come spesso l’opinione pubblica, ma piuttosto città della preghiera. E nonostante le apparenze pure città del dialogo, e città  dell’amore, perché  ci sono tanti gesti di amore e attenzione reciproca.  Nel 1959 nel mio primo viaggio in Terra Santa mentre visitavo i pozzi di El Gib, scavati al tempo di Re Salomone, profondi decine di metri, a un tratto sentii la terra franare e mi sentii rotolare dentro il pozzo.  Ebbi allora un pensiero molto chiaro: come è bello morire qui in Terra Santa!  Uscii dal pozzo quasi incolume, salvato da alcuni arabi che erano lì  vicino.  Ebbi allora una intuizione molto forte: ciascuno è  nato a Gerusalemme». Il richiamo di Gerusalemme e il suo amore per la Terra Santa è  sempre  stato presente lungo tutto il cammino del Cardinal Martini e appena concluso il suo impegno di Pastore della Diocesi di Milano volle ritornare nella sua città. La città  che è centro e riferimento costante di tutta la Scrittura. Le preghiere raccolte nell’«Invocare il Padre» sono suddivise secondo il periodo liturgico a cui fanno riferimento, ma ci sono anche diverse preghiere dedicate ai giovani e alla famiglia. «L’uomo religioso prega, prega ovunque, prega sempre anche se la preghiera rimane un grande mistero.  Essa consiste nell’invocare con fiducia il nome di Dio, nell’innalzare la mente a lui. La letteratura di ogni tempo è piena di splendide preghiere che invitano al raccoglimento, e alla pace interiore e comunitaria».  La preghiera è il mezzo per rivolgere il nostro sguardo a Dio e per essere uomini più liberi e vicini al prossimo. Nella preghiera per la famiglia dei nostri giorni  Martini scrive: «Fa' che la nostra famiglia assomigli sempre piu’ alla Chiesa: abbia fede in te, accolga la parola di Gesù, aiuti i figli a rispondere con gioia alla tua chiamata, si apra al dialogo e alla collaborazione con le altre famiglie».  Nella preghiera dei giovani dà voce ai sentimenti e alle speranze proprie del tempo giovanile.  «Fa' di noi acqua sorgiva per gli altri, pane spezzato per i fratelli, luce per coloro che camminano nelle tenebre,  vita per coloro che sono nelle ombre di morte. Fa' Signore che mi lasci condurre da te in quel volo d’aquila che mi farà approdare in regioni inesplorate e sempre nuove.  Donami un crescendo di solidarietà , di attenzione, di ascolto reciproco. Rendi ciascuno di noi testimone credibile della speranza».

Invocare il Padre
   Edb, pag. 212, € 13,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta