Arte-Cultura

Trecento pagine di Val Baganza

Trecento pagine di Val Baganza
0

 La quasi minacciosa vampa del falò carnevalesco che accende di mistero la copertina di «Per la Val Baganza 2012» si addolcisce in una piena di scorrevoli sorprese disseminate nelle successive 296 pagine di testo, rese gioiose da una selva ben ordinata (grazie al meticoloso acume grafico di Gian Marco Caraffi dello Studio Guidotti) di centinaia di illustrazioni condìte di saporoso passato e di simpatica attualità. 

«La merce» (questo il titolo dell’indice del volume) offerta da 101 «mercivendoli» comprende 125 articoli, notevolmente diversi per estensione l’uno dall’altro; tutti, però, contengono un pizzico di almeno curiosa novità, come nella scoperta di una Val Baganza «ciclabile» o incantevole agli occhi di un geologo tedesco o culla di un’inattesa avifauna al Casale di Felino. 
Ed accanto ai sorrisi si ergono le spine lasciate a Sala dall’alluvione dell’11 giugno 2011 o le tribolazioni di una strada (la Calestano-Berceto) sempre a rischio di frane. E poi si fanno avanti uomini impazienti del proprio piccolo paradiso in Valle: Giancarlo Marusi parte da San Michele dè Gatti e, aprendosi una quasi personale via Romea, scavalca l’Appennino per giungere al Volto Santo di Lucca; Luciano Rossi di Ravarano si avventura in impensabili (per i comuni mortali) maratone dentro i più infernali deserti del nostro pianeta; nel recente passato, Luigi Calza, un figlio di Roccaprebalza, con la tonaca e la croce da missionario di mons. Conforti, affronta l’incognita del mondo cinese.
Salgono sulla scena anche famiglie di varia provenienza d’in Valle, che evocano la ruvida dolcezza di una vita trascorsa all’insegna della semplicità. Scorrono poi incarnazioni del «bello» in scultura, sul palcoscenico dalle risate ristoratrici, nella musica di svariati concerti e della sublime Bohème pucciniana, nella soffusa dolcezza della poesia, nelle molteplici espressioni della pittura (grafica, olio, acquerello, ceramica), e nella narrativa resistenziale intessuta di commosso realismo. Una accurata (e perfezionabile) esplorazione della erta e selvaggia valle del Rio Arso che regala le sue acque perenni al Baganza all’altezza di Ravarano, fa emergere dall’oblio scorci naturalistici e vicende umane dal palpitante sapore della vita in atto. 
Il pennello delicato e commosso di Rosanna Rossi accende un policromo ammanto quasi consolatorio attorno alla chiesa di Barbiano, tuttora confinata nel silenzio per le ferite infertele dal terremoto del 23 dicembre 2008, mentre la perizia di validi architetti può vantarsi di aver ridonato solido splendore all’oratorio dei Santi Giacomo e Filippo a San Vitale Baganza ed al municipio e alla chiesa parrocchiale di Terenzo. 
Quasi una monografia a parte formano gli accuratissimi ed illuminanti due studi dedicati alla «Piva in Val Baganza» da Bruno Grulli con Paolo Simonazzi e Valter Biella con Riccardo Gandolfi. La canonizzazione di mons. Guido Maria Conforti suggerisce un’iniziale (e quindi molto limitata) indagine sui suoi rapporti con le parrocchie ed i fedeli della Valle. 
Purtroppo non può non avere la sua vetrina, doverosamente disgustata, anche la infame stoltezza di chi ha sfregiato la Maestà della ex stazione del tram a Felino. 
Un posto d’onore detengono invece alcuni personaggi che rimangono incisi nella riconoscente memoria di intere comunità o per la genialità (come Ugo Ghillani e Armando Benassi), o per il loro servizio, non sempre da tutti condiviso, al bene comune (come i sindaci Sergio Bettoni e Federico Gennari, e il parroco d. Giovanni Pelizziari), o per il sacrificio della vita (come Ugo Magri), o per la forza coinvolgente dell’amicizia (come Battistino Ablondi e Giuseppe Pellegrini), o per l’esemplare dedizione alla cura dei malati (come i medici Emilio Zampetti e Ugo Cupis) o per la lungimirante saggezza amministrativa della famiglia (come Artemia Simonini e Pelagia Schiaretti). 
Di buon augurio «ad multos annos» vogliono essere i vivaci profili di querce umane ben radicate (hanno tutte valicato almeno il nono decennio) in Val Baganza come Eugenio Tebaldi, Ebe Piazza e Iones Vescovi. 
L’attualità si sfrangia nella rincorsa di eventi sportivi di livello internazionale (come il Torneo di Baseball a Sala Baganza) o provinciale (la «Dolorosa», il calcio) o felicemente locale (il Grantrek 2011 di Fugazzolo), o nella cattura di manifestazioni religiose (il filo rosso di San Genesio a Borsano, il pellegrinaggio su Monte Croce, Sant'Eurosia a Fugazzolo), e culturali (Duepomeriggi 2011, convegno a Calestano sulla cultura, commemorazione della congiura del 1612, l’Università popolare di Felino) e folcloristiche (sagre e carnevale).  P. B.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Palazzo Chigi: Renzi parlerà a mezzanotte

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)