-6°

Arte-Cultura

Fai, un viaggio nella cultura della conservazione

Fai, un viaggio nella cultura della conservazione
0

 Arte, monumenti, paesaggio: continua il superlavoro del «Fondo ambiente italiano» (Fai) della nostra città. Che ha «aperto» la Certosa di Paradigna a oltre 7mila parmigiani, giusto per citare un dato. Ed è con questo spirito che i 700 iscritti nostrani proseguono in un’assidua azione di custodia e promozione del bello. Uno scopo «nobile» che vede «il vivo interesse» del Rotary club Parma Farnese, spiega il presidente Pietro Trascinelli. Il club ha dedicato una serata a tutto campo a questo tema proponendo un incontro con Lucia Magnani e Antonio Miari, delegati del comitato Fai di casa nostra. E’ successo in un popolare ristorante cittadino. «Da un lato ci impegnamo nella tutela, promozione e gestione dei beni Fai - spiegano i due delegati -, dall’altro il nostro obiettivo è proprio riportare la città a quei tesori chiusi o nascosti per la maggior parte del tempo». Di fronte all’attenta platea la Magnani e Miari hanno fatto il punto sull’associazione. «Dal «primo» seme, lanciato nel 1973 da Giulia Maria Mozzoni Crespi - chiariscono - alla vera e propria nascita del fondo che risale al 1975». Un viaggio nella «cultura della conservazione», dunque, che passa attraverso un «impegno costante durante l’anno e culmina con le Giornate Fai di primavera che raccolgono sempre un grande successo», dicono. Un ruolo fondamentale, certo, che passa attraverso innumerevoli progetti. A cominciare proprio dalla nascita del «Fai giovani»: «Un settore guidato dagli under 40 che avrà il compito di raggiungere le nuove generazioni». Come? «Attraverso l’organizzazione di eventi, concerti, manifestazioni che possano avvicinare i giovani, appunto, all’arte». Non solo: in cantiere spiccano progetti dedicati ai più piccoli. Il Fai di casa nostra, infatti, «entrerà» a scuola con laboratori e iniziative tematiche. Gli onori di casa spettano al presidente del Rotary Parma Farnese che assicura: «Da sempre il nostro club fa della cultura un tema fondamentale, ecco perché condividiamo l’attenzione per la salvaguardia dei patrimoni artistici della città». Si profila all’orizzonte un sodalizio tra Fai e Rotary? «Perché no? - risponde Trascinelli - troviamo molto interessanti i nuovi progetti proposti, soprattutto nell’ambito del coinvolgimento delle nuove generazioni».Ch. Poz.

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video