20°

36°

Arte-Cultura

Ambiente, orizzonte di civiltà

Ambiente, orizzonte di civiltà
Ricevi gratis le news
0

 di Remo Curlini

Il libro «Paesaggio» (Diabasis, pag, 152, euro 23,00 euro) è in primo luogo il più recente strumento editoriale al servizio della scienza dell’ecologia. Il volume, oltre a contenere le premesse storiche e teoriche alla base della discussione della gestione, pianificazione e conservazione dell’ambiente, è dotato di precise competenze tecniche sulle diverse forme di analisi del paesaggio. Nei capitoli  che compongono il volume si espongono infatti sia gli strumenti tradizionali basati sull’analisi della composizione strutturale dei territori sia le più recenti  soluzioni informatiche di rilevazione e comparazione dei sistemi ambientali. Il saggio è  scritto da due autorevoli professori  di Botanica ambientale e applicata dell’Università di Bologna, Carlo Ferrari (di cui ricordiamo «Un Po di Terra» e «Un Po di Acque» con Lucio Gambi; Edizioni Diabasis, 2003) e Giovanna Pezzi. Da sempre l’uomo osserva l’ambiente che lo circonda, cercando se stesso e osservando l’altro da sé. Il rapporto dialettico fra l’uomo e il paesaggio è dunque al centro del percorso evolutivo di ogni cultura. Nello specifico, in Europa abbiamo riservato particolare attenzione al paesaggio perlomeno dal Rinascimento in poi. La composizione paesaggistica, rappresentata e composta secondo linee prospettiche già nel XV secolo, si è poi precisata nei periodi successivi con una maggiore attenzione alla sua composizione strutturale: piante, animali, manufatti, abitanti del luogo. Affinando la propria curiosità intellettuale e dotandosi di più sofisticati metodi scientifici, si è potuto in seguito provvedere a una più precisa classificazione e analisi dei diversi tipi di paesaggio. Probabilmente lo scarto intellettuale più importante è stato quello di aver saputo osservare l’ambiente circostante non solo attraverso un unico punto di vista (quello dell’uomo, misura e giudizio del proprio mondo) ma secondo un approccio più eterogeneo, concependo il paesaggio come una simbiosi complessa di esseri viventi di diverse forme e tipologie. Nel libro si citano questi esempi: un prato potrebbe essere un ambiente omogeneo alla nostra vista. Se dovessimo invece osservarlo con gli occhi di una farfalla, coglieremmo una vasta gamma di differenti forme di vita ognuna in rapporto simbiotico con le altre. Inoltre «nello stesso prato il movimento di un filo d’erba è insignificante per noi o per un cervo, ma è un movimento parossistico per un afide, il cui paesaggio è dato da pochi fili d’erba». Il paesaggio, secondo la sua definizione oggi più diffusa, è quindi «un gruppo di ecosistemi interagenti, che si ripete in forma simile in zone contigue» (Forman e Godron, 1986). Chiunque si occupi di gestione, pianificazione e conservazione dell’ambiente dovrà dunque considerare il paesaggio come una complessa rete di sistemi in relazione fra loro e rispettarne la biodiversità. Questo saggio edito da Diabasis (il primo pubblicato da quando, dopo la prematura scomparsa del compianto Alessandro Scansani,  la casa editrice è, in sostanza, divenuta parmigiana)   offre una chiara e completa escursione sui più recenti strumenti di analisi ambientale, facendo il punto sulla discussione scientifica internazionale e sostenendo in ogni caso un approccio cauto e ponderato al tema. Modificare un territorio e la sua composizione significa infatti incidere in ogni caso sulle forme di vita che lì abitano e si sviluppano: piante, animali, uomini compresi. E' necessario dunque uno sforzo di comprensione di largo respiro, al quale gli strumenti di analisi proposti nel volume possono dare un sostegno saldo e preciso. Secondo le parole degli autori, «il libro contiene le idee e i metodi che ci consentiranno, se lo vorremo, di conservare i processi della vita sul pianeta Terra».
PaesaggioDiabasis, pag. 152, 23,00
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Cina dice no a Justin Bieber per "cattivo comportamento"

Musica

La Cina dice no a Justin Bieber per "cattivo comportamento"

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Musica

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park Video

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Coda di 7 chilometri fra Campegine e Parma, uscita consigliata a Reggio per chi arriva da Bologna

Code nella zona Est di Parma

Autostrada

Bisarca perde due auto in A1: traffico in tilt fra Parma e Reggio, code in tangenziale

incidente

Moto contro auto in via Traversetolo: un ferito grave

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

1commento

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

7commenti

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

Parma

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata 

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

3commenti

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Accoglienza

Ma cosa fanno i profughi? Ecco la loro giornata tipo

4commenti

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

2commenti

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

tg parma

Analizzata la rabbia on line: Parma in 46esima posizione

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

IL TEST

Kodiaq, il grande Suv Skoda