Arte-Cultura

Ambiente, orizzonte di civiltà

Ambiente, orizzonte di civiltà
Ricevi gratis le news
0

 di Remo Curlini

Il libro «Paesaggio» (Diabasis, pag, 152, euro 23,00 euro) è in primo luogo il più recente strumento editoriale al servizio della scienza dell’ecologia. Il volume, oltre a contenere le premesse storiche e teoriche alla base della discussione della gestione, pianificazione e conservazione dell’ambiente, è dotato di precise competenze tecniche sulle diverse forme di analisi del paesaggio. Nei capitoli  che compongono il volume si espongono infatti sia gli strumenti tradizionali basati sull’analisi della composizione strutturale dei territori sia le più recenti  soluzioni informatiche di rilevazione e comparazione dei sistemi ambientali. Il saggio è  scritto da due autorevoli professori  di Botanica ambientale e applicata dell’Università di Bologna, Carlo Ferrari (di cui ricordiamo «Un Po di Terra» e «Un Po di Acque» con Lucio Gambi; Edizioni Diabasis, 2003) e Giovanna Pezzi. Da sempre l’uomo osserva l’ambiente che lo circonda, cercando se stesso e osservando l’altro da sé. Il rapporto dialettico fra l’uomo e il paesaggio è dunque al centro del percorso evolutivo di ogni cultura. Nello specifico, in Europa abbiamo riservato particolare attenzione al paesaggio perlomeno dal Rinascimento in poi. La composizione paesaggistica, rappresentata e composta secondo linee prospettiche già nel XV secolo, si è poi precisata nei periodi successivi con una maggiore attenzione alla sua composizione strutturale: piante, animali, manufatti, abitanti del luogo. Affinando la propria curiosità intellettuale e dotandosi di più sofisticati metodi scientifici, si è potuto in seguito provvedere a una più precisa classificazione e analisi dei diversi tipi di paesaggio. Probabilmente lo scarto intellettuale più importante è stato quello di aver saputo osservare l’ambiente circostante non solo attraverso un unico punto di vista (quello dell’uomo, misura e giudizio del proprio mondo) ma secondo un approccio più eterogeneo, concependo il paesaggio come una simbiosi complessa di esseri viventi di diverse forme e tipologie. Nel libro si citano questi esempi: un prato potrebbe essere un ambiente omogeneo alla nostra vista. Se dovessimo invece osservarlo con gli occhi di una farfalla, coglieremmo una vasta gamma di differenti forme di vita ognuna in rapporto simbiotico con le altre. Inoltre «nello stesso prato il movimento di un filo d’erba è insignificante per noi o per un cervo, ma è un movimento parossistico per un afide, il cui paesaggio è dato da pochi fili d’erba». Il paesaggio, secondo la sua definizione oggi più diffusa, è quindi «un gruppo di ecosistemi interagenti, che si ripete in forma simile in zone contigue» (Forman e Godron, 1986). Chiunque si occupi di gestione, pianificazione e conservazione dell’ambiente dovrà dunque considerare il paesaggio come una complessa rete di sistemi in relazione fra loro e rispettarne la biodiversità. Questo saggio edito da Diabasis (il primo pubblicato da quando, dopo la prematura scomparsa del compianto Alessandro Scansani,  la casa editrice è, in sostanza, divenuta parmigiana)   offre una chiara e completa escursione sui più recenti strumenti di analisi ambientale, facendo il punto sulla discussione scientifica internazionale e sostenendo in ogni caso un approccio cauto e ponderato al tema. Modificare un territorio e la sua composizione significa infatti incidere in ogni caso sulle forme di vita che lì abitano e si sviluppano: piante, animali, uomini compresi. E' necessario dunque uno sforzo di comprensione di largo respiro, al quale gli strumenti di analisi proposti nel volume possono dare un sostegno saldo e preciso. Secondo le parole degli autori, «il libro contiene le idee e i metodi che ci consentiranno, se lo vorremo, di conservare i processi della vita sul pianeta Terra».
PaesaggioDiabasis, pag. 152, 23,00
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video