11°

29°

Arte-Cultura

Delitti, misteri e genetica tra l'Italia e il Nord Europa

Delitti, misteri e genetica tra l'Italia e il Nord Europa
0

 Silvia Ugolotti

Non si considera uno scrittore, ma uno che scrive. Alessandro Grignaffini, il vizio della penna l’ha sempre avuto. Anche quando, in sala operatoria, faceva nascere i bambini. Ginecologo, professore all’università di Parma, ha pubblicato articoli scientifici e  recensioni d’arte sul Resto del Carlino e l’Avvenire. Infine, la narrativa. L’esordio è un giallo ambientato tra l’Italia e il nord Europa:  «L’aforisma negato» (pubblicato dalla Giovane Holden Edizioni), un titolo intrigante scelto dall’autore per dichiarare fin dall’inizio come i teoremi della scienza non siano assoluti, ma si evolvano nel tempo. Una serie di omicidi fanno da leitmotiv all’intricato plot che si snoda tra le pieghe più scure della sperimentazione scientifica: una mente che ordisce e una schiera di seguaci che ubbidendo a una logica macabra non lasciano spazio ad alcuna speranza. La trama, che ha l’odore di acidi e sale operatorie, arriva là dove la genetica e la biologia molecolare oltrepassano i propri limiti. A indagare c’è il commissario capo della Kriminalpolizei di Berlino Kurt Wermaier, affiancato da un ginecologo italiano, l’unico personaggio senza nome, che darà il colpo d’ala definitivo all’indagine. Una pagina dopo l’altra, la tensione sale con ritmo pacato e insieme incalzante grazie a un impianto narrativo ben congeniato e una scrittura precisa. La soluzione del caso (non la sveleremo) arriverà in un’aula di tribunale, dove sotto accusa è anche la mente umana, quando potente e affilata come una lama di coltello squarcia i confini dell’etica e della coscienza. E aspira all’onnipotenza. «Tutti noi abbiamo storie da raccontare. Sono l’intricato garbuglio dei nostri pensieri, delle riflessioni che ogni giorno facciamo su noi stessi e su quanto ci sta intorno», dice Alessandro Grignaffini: il tono pacato, i modi misurati. Una persona riservata, più in sintonia con il silenzio che la scrittura impone che con il brusio della scena. 
«Queste storie fanno parte di noi, ce le portiamo dietro per anni e le arricchiamo con la nostra esperienza quotidiana. In alcuni casi aspettano il momento buono per saltar fuori: io ho scelto quello della narrazione. Non mi considero un romanziere: scrivere mi fa stare meglio». 
Dal campo medico alla Germania, nomi e luoghi che appartengono al vissuto personale: «ci sono tracce della mia vita in queste pagine, la professione è ovvio e una predilezione per le terre del nord (mia moglie ha origini tedesche). In particolare Berlino, una città intensa che ho imparato ad amare vivendola. Ci sono stato diverse volte per scrivere questo libro: un modo diverso per stimolare la curiosità in viaggio». Autobiografia che si mescola alla fantasia, geografie nordiche e misteri: «i misteri del mondo sono tanti e avvincenti, ogni epoca ha avuto i suoi enigmi, ma considero la mente umana quello più affascinante. Questa storia è anche un affresco sui comportamenti dell’uomo, in particolare quando il potere innesca pericolosi atteggiamenti, che qui ho portato agli eccessi del delirio intellettuale». Pronti per essere stampati ci sono altri quattro romanzi tra ambientazioni storiche e atmosfere sul filo del thrilling.
L'aforisma negatoGiovane Holden, pag. 28016,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover