19°

Arte-Cultura

Delitti, misteri e genetica tra l'Italia e il Nord Europa

Delitti, misteri e genetica tra l'Italia e il Nord Europa
0

 Silvia Ugolotti

Non si considera uno scrittore, ma uno che scrive. Alessandro Grignaffini, il vizio della penna l’ha sempre avuto. Anche quando, in sala operatoria, faceva nascere i bambini. Ginecologo, professore all’università di Parma, ha pubblicato articoli scientifici e  recensioni d’arte sul Resto del Carlino e l’Avvenire. Infine, la narrativa. L’esordio è un giallo ambientato tra l’Italia e il nord Europa:  «L’aforisma negato» (pubblicato dalla Giovane Holden Edizioni), un titolo intrigante scelto dall’autore per dichiarare fin dall’inizio come i teoremi della scienza non siano assoluti, ma si evolvano nel tempo. Una serie di omicidi fanno da leitmotiv all’intricato plot che si snoda tra le pieghe più scure della sperimentazione scientifica: una mente che ordisce e una schiera di seguaci che ubbidendo a una logica macabra non lasciano spazio ad alcuna speranza. La trama, che ha l’odore di acidi e sale operatorie, arriva là dove la genetica e la biologia molecolare oltrepassano i propri limiti. A indagare c’è il commissario capo della Kriminalpolizei di Berlino Kurt Wermaier, affiancato da un ginecologo italiano, l’unico personaggio senza nome, che darà il colpo d’ala definitivo all’indagine. Una pagina dopo l’altra, la tensione sale con ritmo pacato e insieme incalzante grazie a un impianto narrativo ben congeniato e una scrittura precisa. La soluzione del caso (non la sveleremo) arriverà in un’aula di tribunale, dove sotto accusa è anche la mente umana, quando potente e affilata come una lama di coltello squarcia i confini dell’etica e della coscienza. E aspira all’onnipotenza. «Tutti noi abbiamo storie da raccontare. Sono l’intricato garbuglio dei nostri pensieri, delle riflessioni che ogni giorno facciamo su noi stessi e su quanto ci sta intorno», dice Alessandro Grignaffini: il tono pacato, i modi misurati. Una persona riservata, più in sintonia con il silenzio che la scrittura impone che con il brusio della scena. 
«Queste storie fanno parte di noi, ce le portiamo dietro per anni e le arricchiamo con la nostra esperienza quotidiana. In alcuni casi aspettano il momento buono per saltar fuori: io ho scelto quello della narrazione. Non mi considero un romanziere: scrivere mi fa stare meglio». 
Dal campo medico alla Germania, nomi e luoghi che appartengono al vissuto personale: «ci sono tracce della mia vita in queste pagine, la professione è ovvio e una predilezione per le terre del nord (mia moglie ha origini tedesche). In particolare Berlino, una città intensa che ho imparato ad amare vivendola. Ci sono stato diverse volte per scrivere questo libro: un modo diverso per stimolare la curiosità in viaggio». Autobiografia che si mescola alla fantasia, geografie nordiche e misteri: «i misteri del mondo sono tanti e avvincenti, ogni epoca ha avuto i suoi enigmi, ma considero la mente umana quello più affascinante. Questa storia è anche un affresco sui comportamenti dell’uomo, in particolare quando il potere innesca pericolosi atteggiamenti, che qui ho portato agli eccessi del delirio intellettuale». Pronti per essere stampati ci sono altri quattro romanzi tra ambientazioni storiche e atmosfere sul filo del thrilling.
L'aforisma negatoGiovane Holden, pag. 28016,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017