15°

Arte-Cultura

La "Mala suerte" dell'Oliva nella Bologna più nera

La "Mala suerte" dell'Oliva nella Bologna più nera
0

Nicole Fouquè

«Giornalista pubblicista ma a breve futura laureata in criminologia, lottatrice per definizione, capoeirista, vincitrice degli ultimi campionati ma, dentro, sconfitta per destinazione, devota alla musica salsa e a pochi altri piaceri effimeri figli morganatici del corpo, nichilista, siciliana per natali ma bolognese di adozione e per ora senza patria, misantropa e refrattaria all’amore...». In queste parole è descritta la personalità ricca e carismatica di Elisa Guerra, per tutti la Guerrera, protagonista della trilogia noir scritta da Marilù Oliva che con «Mala suerte», edito da Elliot, chiude il cerchio (forse) di questa saga emiliana. 
Presentato ieri pomeriggio alla libreria Ubik in piazza Ghiaia dalla giornalista della Gazzetta di Parma Chiara Cacciani, l’Oliva ha raccontato ai suoi fans presenti all’evento i retroscena e gli albori dei suoi tre libri che hanno riscosso, sia dal pubblico che dalla critica, un pieno consenso: «Scrivere della Guerrera mi veniva da dentro, con una forza e una passione viva e forte che si evince dai vari capitoli dei libri - ha raccontato la scrittrice - una donna rabbiosa, che in un modo o nell’altro incasina la vita buttandosi a capofitto nelle sue trame ma con un’energia reale e sincera. Forse ricorda me in una fase giovanile». 
Il libro, ambientato come i precedenti sotto l’ombra delle torri bolognesi nelle notti fatte di danze latino americane, parla di un omicidio efferato e di una violenza su una donna, tema ricorrente nei testi dell’autrice: «E’ l’attualità di oggi che ci porta alla ribalta casi con vittime del sesso debole - ha commentato l’Oliva - non resta che lottare e difendersi, proprio come fa la mia Guerrera, pronta però a cadere e a rialzarsi». Il libro della Oliva infatti racconta di una donna «normale», non stereotipata, non «televisiva», con i suoi difetti portati quasi come un vanto, che vede nel sommo poeta della Divina Commedia una figura paterna, venuta a mancarle troppo presto, che fuma (molto) e beve rum come un uomo. In questo ultimo episodio di questa trilogia tornano le grandi discussioni con l’amica Catalina e i temi di attualità come il precariato (vissuto dalla stessa protagonista) o dell’integrazione e della tolleranza. «Elisa Guerra ricorda Lady Oscar, l’eroina dei cartoni animati che tanto ammiravo nella mia infanzia, pronta a combattere per i suoi ideali» ha concluso l’Oliva che ha già in uscita un nuovo libro al confine con il noir ma che non esclude un ritorno della sua donna arrabbiata che le ha riempito la vita: «La Guerrera già mi manca, ma per scrivere ancora di lei dovrò sentirla con la sua prepotenza spingere dentro di me».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti